ARRESTATI DUE TOSSICI PER FURTI SU AUTOVETTURE

controlliCARABINIERI(UJ.com3.0) TERNI – Ieri i Carabinieri della dipendente Stazione di Papigno hanno arrestato due 45enni ternani, un uomo M.S. ed una donna M.C., nullafacenti, pluripregiudicati, tossici, per tentato furto, furto aggravato e danneggiamento. I militari, sulle tracce dei due “predatori” da un po’ di tempo, nel corso di uno specifico servizio hanno bloccato i predetti immediatamente dopo che avevano forzato le portiere di due autovetture posteggiate nel parcheggio di una palestra del centro asportando da una di esse un paio di occhiali da sole del valore di circa 250 euro.

 

Il “modus operandi” utilizzato prevedeva una divisione dei compiti: come prima cosa venivano effettuati diversi sopralluoghi per individuare l’obbiettivo (utilizzando sia biciclette sia a piedi), poi mentre la donna stava di vedetta, l’uomo forzava le portiere con un cacciavite ed asportava quanto di interesse. La successiva perquisizione domiciliare, nell’abitazione dei due in zona città giardino, ha permesso di recuperare ulteriori oggetti presumibilmente trafugati da altre autovetture parcheggiate in zona; in questo senso sono ancora in svolgimento le indagini da parte dei militari operanti. L’udienza in Tribunale di questa mattina si è conclusa con la convalida dell’arresto e la sottoposizione alla custodia cautelare dei due in carcere (a Terni l’uomo ed a Perugia la donna).

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*