Arabi con valigette entrano al Centro Commerciale, bloccati dai Carabinieri VIDEO

I carabinieri sono entrati nel negozio di abbigliamento e hanno chiesto loro di seguirli all’esterno per un controllo

Arabi con valigette entrano al Centro Commerciale, bloccati dai Carabinieri

Arabi con valigette entrano al Centro Commerciale, bloccati dai Carabinieri

PERUGIA – I carabinieri sono stati allertati da un agente delle forze dell’ordine, non in servizio. Domenica pomeriggio, 31 dicembre 2017, al centro commerciale di Collestrada due persone sul piazzale del centro attirano l’attenzione della gente impegnata a fare gli acquisti per l’ultimo dell’anno. E’ quanto riporta il Messaggero Umbria di oggi. Le due persone di origini arabe, sono stati visti pregare davanti l’ingresso poi si sono alzati ed entrati con due valigette all’interno del centro. I due uomini pare abbiamo anche scattato delle foto all’esterno.

«Venite subito. C’è qualcosa di strano, forse è meglio che controllate». Questa la segnalazione arrivata perché il comportamento delle due persone è apparso preoccupante. I militari dell’Api (Aliquota pronto intervento), assieme ad altri quattro colleghi dell’Arma e una pattuglia dei baschi verdi della guardia di finanza a supporto, sono arrivati subito sul posto e nel giro di pochi istanti è scattato un vero e proprio blitz antiterrorismo.

I carabinieri sono entrati nel negozio di abbigliamento e hanno chiesto loro di seguirli all’esterno per un controllo. Dopo essere stati scortati fuori, i due sono stati sottoposti ad accurati controlli e la situazione è piano piano tornata alla normalità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*