Apertura Coop ad Ammeto, Tar dà ragione al comune di Marsciano

Corretto operato del Comune. Ricorso respinto

Apertura Coop ad Ammeto, Tar dà ragione al comune di Marsciano

Apertura Coop ad Ammeto, Tar dà ragione al comune di Marsciano.  Con la sentenza pubblicata venerdì 2 settembre 2016 il Tar dell’Umbria ha dichiarato in parte inammissibile e interamente rigettato nel merito, il ricorso presentato dal Comitato ambientale ammetano contro la deliberazione con cui viene autorizzata l’apertura di una nuova superficie commerciale di Coop Centro Italia nel quartiere di Ammeto in via Tuderte.

Il Tar, entrando nel merito delle contestazioni di natura economica, ambientale, paesaggistica ed urbanistica, le ha tutte respinte confermando la correttezza degli atti amministrativi e delle decisioni assunte dagli organi istituzionali del Comune di Marsciano (Giunta e Consiglio) e dagli uffici competenti.

La sentenza può essere consultata accedendo a questo link https://www.giustizia-amministrativa.it/cdsintra/cdsintra/Attivita/tarattivita/index.html e ricercando tra i provvedimenti del Tar dell’Umbria la sentenza n. 00581 del 2016.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*