Annega in allevamento ittico, muore settantenne, indagini in corso

Auto in fiamme nei pressi di Marmore

Annega in allevamento ittico, muore settantenne, indagini in corso
E’ morto dopo essere annegato in un allevamento ittico di sua proprietà a Piediluco. Si tratta di un settantenne. A chiamare il 112 – in base a quanto si apprende – è stata la moglie che, dopo che l’uomo era uscito di casa di prima mattina, non lo ha poi visto rientrare. Intorno alle 12.30 il settantenne è stato quindi trovato morto. Per recuperare il corpo non è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Sono in corso accertamenti dei carabinieri, per capire se l’uomo, prima di cadere comunque accidentalmente in acqua, sia stata colpito da un malore. Escluse dagli investigatori altre ipotesi. Sulla salma verrà svolto un esame esterno dal medico legale incaricato dall’autorità giudiziaria.

Annega

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*