Ancora un morto lungo la Pievaiola, vittima un 51enne

Incidente stradale, coinvolta famiglia di Foligno, lievi lesioni

Ancora un incidente stradale con conseguenze tragiche lungo la Pievaiola, teatro di eventi luttuosi con una allarmante frequenza. Questa volta i sanitari del 118 sono intervenuti per soccorrere un uomo di 51 anni, rimasto vittima dopo di uno scontro tra una moto di grossa cilindrata ed un’autovettura. Il fatto è avvenuto poco prima delle 19, all’altezza del bivio per Mugnano. Già sul posto le condizioni del conducente della moto, un cinquantenne nativo di Castiglione del Lago e residente in un comune del Trasimeno apparivano gravissime e poco dopo i sanitari hanno dovuto accertare il decesso mentre lo stavano trasportando in ospedale.

Si è trattato delle conseguenze di uno scontro tra un’autovettura ed una moto di grossa cilindrata; l’incidente è avvenuto intorno alle 19 e ad effettuare i primi soccorsi sono stati appunto gli operatori sanitari partiti dalla postazione del 118 del S.Maria della Misericordia, coordinati dalla centrale operativa, che ha allertato la Polizia Municipale, ancora sul posto per gli accertamenti del tragico evento. Stando alle notizie diramate con una nota dell’ufficio stampa dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, l’uomo ha riportato un trauma cranico che sarebbe stato la causa principale del decesso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*