Aggrediscono i poliziotti a Perugia per sfuggire ai controlli

Le indagini sono in corso per capire le ragioni di tale reazione violenta contro i poliziotti

Imbrattano portone stabile in Piazza Piccinino a Perugia, sette ragazzini nei guai

Aggrediscono i poliziotti a Perugia per sfuggire ai controlli. Ieri pomeriggio i poliziotti di pattuglia a Fontivegge li hanno notati aggirarsi in coppia come sempre. Due Volanti si sono avvicinate per procedere al loro controllo ma i due si sono ribellati ed hanno opposto strenua resistenza agli agenti. A fatica sono stati condotti in Questura e tratti in arresto per resistenza a p.u.: entrambi tunisini, un 25enne ed un 18enne, con numerosi precedenti di polizia alle spalle. Ma è evidente che i due avevano necessità di allontanarsi dalla Polizia e di far perdere le loro tracce. Le indagini sono in corso per capire le ragioni di tale reazione violenta contro i poliziotti Dovranno risponderne alla giustizia con il rito direttissimo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*