Aggredisce poliziotto a Perugia solo denuncia per un nigeriano

Allontanati da Perugia due irlandesi, erano ricercati per truffa a Bolzano

Aggredisce poliziotto a Perugia solo denuncia per un nigeriano

Ieri mattina la Volante si è portata presso un supermercato di Ferro di Cavallo, il cui direttore aveva segnalato la presenza di un giovane molesto.

Il soggetto in questione è un cittadino nigeriano 21enne, ospite di una struttura di accoglienza perugina.

Stando a quanto riferito dal gestore dell’esercizio commerciale, il giovane, da qualche settimana, ha preso l’abitudine di sostare per ore davanti al supermercato, chiedendo insistentemente denaro ai clienti.

Il suo comportamento petulante e molesto già in precedenti occasioni ha reso necessario l’intervento delle forze dell’ordine.

Ieri si è riproposta tale situazione, sicché gli addetti del supermercato hanno intimato al ragazzo di andarsene, altrimenti avrebbero chiamato la Polizia.

Il nigeriano, però, non solo non se ne è andato, ma ha iniziato a minacciarli ripetutamente, anche mimando il gesto dello sgozzamento.

A quel punto, è partita la chiamata al 113 e l’immediato arrivo della Volante è servito a evitare che le cose prendessero una brutta piega.

Gli agenti hanno chiesto all’africano di spiegare le ragioni del suo comportamento, ma questi, per tutta risposta, ha iniziato a inveire contro di loro, si è divincolato e, nella concitazione, ha rifilato a un poliziotto una manata al volto.

Pertanto, la Volante ha portato il giovanotto in Questura per procedere nei suoi confronti e qui è scattata la denuncia della Polizia per i reati di minacce gravi e di resistenza a pubblico ufficiale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*