Aeroporto di Perugia, respinto albanese di 24 anni

Aveva i documenti in regola e nessun pregiudizio di polizia in Italia

Aeroporto di Perugia, respinto albanese di 24 anni

Aeroporto di Perugia, respinto albanese di 24 anni. Intensificati, per disposizione del Questore Francesco Messina, i controlli di Frontiera in Aeroporto e ieri, dopo il caso di domenica, c’è stato un nuovo “respingimento”. Con il volo delle 16:30, proveniente da Tirana, è sbarcato all’aeroporto S. Francesco d’Assisi per fare ingresso in territorio italiano un 24enne albanese. Aveva i documenti in regola e nessun pregiudizio di polizia in Italia; ma i controlli effettuati dai poliziotti rilevavano che il passeggero, un cittadino albanese di 24 anni, era stato classificato come inammissibile nel territorio Schengen in conseguenza di un provvedimento emesso dalla Germania. In ragione di ciò, lo straniero non poteva fare accesso in territorio U.E. ed è stato respinto; è rientrato sullo stesso volo a Tirana.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*