Unipegaso

Aeroporto, per maltempo, Ryanair non atterra, volo per Trapani stasera

Chi doveva partire alle 17,55 dallo scalo umbro, per una vacanza a Trapani, già pronto in aeroporto ha avuto l'amara sorpresa

Aeroporto, per maltempo, Ryanair non atterra, volo per Trapani stasera

Aeroporto, per maltempo, Ryanair non atterra, volo per Trapani stasera

PERUGIA –  Sarebbero dovuti partire martedì sera dall’aeroporto San Francesco di Assisi per Trapani, con volo Ryanair FR 8638; c’erano vacanzieri, ma anche trapanesi che volevano rientrare a casa. Ma il maltempo, il forte temporale abbattutosi sul perugino e nella zona di Amelia-Terni attorno alle 16, poco più di mezz’ora d’acqua violenta e vento, ha costretto il pilota del volo in arrivo a chiedere l’atterraggio su Fiumicino, con relativa protezione dei passeggeri diretti al San Francesco.

Chi doveva partire alle 17,55 dallo scalo umbro, per una vacanza a Trapani, già pronto in aeroporto ha avuto l’amara sorpresa, poiché dopo il temporale era tornato il sole e la pista si stava asciugando, senza particolari problematiche quindi, di vedere annullato il volo in partenza con riprotezione soltanto oggi mercoledì, alle 21,45.

Quindi chi e’ tornato a casa, chi e’ stato riprotetto in albergo, comunque 24 ore di attesa (un giorno in meno di ferie?) per un temporale estivo che ha visto proteste da parte dei passeggeri in partenza che lamentavano scarse informazioni.

Se l’aereo Ryanair (in questi casi la discrezionalità è soltanto del comandante del volo che chiede alla torre Enav le prescitte autorizzazioni) e’ sceso su Fiumicino, con assistenza ai passeggeri in arrivo (bus diretti a Perugia giunti a tarda ora) perché non si e’ previsto il trasferimento sempre in bus a Roma dei passeggeri in partenza dal San Francesco – si chiedono in molti – , decisioni queste esclusive della Compagnia e non certo del personale della SASE, che sono in occasioni simili, meri esecutori.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*