A spasso per la città, ma ubriaco di primo mattino

Ieri mattina una pattuglia del Reparto Prevenzione Crimine ha notato una Alfa 147 che procedeva con andatura incerta lungo Via Mario Angeloni.
Alla guida del veicolo un 24enne perugino, che ha dato chiari segni di ubriachezza.

L’alito vinoso, l’equilibrio precario, l’evidente sudorazione hanno convinto gli agenti della necessità di sottoporlo all’alcooltest, anche perchè all’interno dell’auto facevano bella mostra di sé due bottiglie di birra completamente vuote.

Il successivo controllo ha fatto emergere un tasso alcolemico superiore a quello consentito dalla legge, con conseguente immediata segnalazione del soggetto per guida in stato di ebbrezza.
L’Alfa 147 è stata invece affidata dalla Polizia al fratello del giovane.

Infine, i poliziotti hanno notato che l’automobile presentava uno pneumatico completamente usurato.
Pertanto, al perugino è stata contestata anche questa contravvenzione al codice della strada.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*