14 Commenti su Contatti

  1. buona sera segnalo errore articolo inerente partita rugby Cus Perugia-Prato Sesto ,dove la meta è stata attribuita a Gioe’mentre è stata fatta da Bellettato

  2. Questa mattina io e mia moglie ci trovavamo nel parcheggio del supermercato Hurrà ad Ellera di Corciano quando ad un certo punto passando accanto ad una macchina parcheggiata accanto al cancello del medesimo esercizio commerciale ci siamo sentiti suonare e lampeggiare. A quel punto si sono affiancati un ragazzo (capelli corti castani, 30-35 anni, alto circa 180 cm chiare origini del sud e una ragazza che era alla guida capelli corti neri ricci) che ci accusavano di avergli rovinato lo specchietto sinistro. Così siamo scesi dall’auto per verificare l’accaduto e non appena l’uomo della macchina è sceso, pensando di non essere visto, ha graffiato il nostro sportello posteriore con un oggetto appuntito in modo da simulare l’incidente. Essendoci accorti di ciò abbiamo subito deciso di contattare le forze dell’ordine ma appena preso il telefono in mano l’uomo ha aperto il portabagagli ed ha tirato giù una tendina arancione scuro per oscurare la targa posteriore dopodichè è risalito di fretta in auto e sono ripartiti di corsa impedendoci in questo modo di vedere la targa e quindi denunciarli per la tentata truffa e per il danneggiamento della nostra auto. La macchina di questi due malviventi è una Citroen C4 grigio scura. L’accaduto è stato già segnalato alle forze dell’ordine ma segnalando ciò anche al Vs giornale (sempre molto vicino ai cittadini umbri e alle conseguenti problematiche quotidiane) speriamo di rendere noto tutto ciò alla comunità in modo da sensibilizzare tutti alla massima attenzione e nella speranza di assicurare questi due “criminali” alla giustizia.

    Sperando di essere da voi letto e pubblicato per evitare che altre persone cadano in queste truffe vi porgo i miei più cordiali saluti.

  3. Vorrei correggere un errore presente nell’articolo relativo alla celebrazione del 2 giugno 1946 a Perugia: tra i vincitori del concorso scolastico promosso dall’associazione culturale “Civium – lo Stato Siamo Noi” si è classificata al primo posto la classe III A e non la IIIB dell’Istituto Comprensivo “Della Genga – Alighieri” di Baiano di Spoleto, la IIIB dello stesso istituto è arrivata terza.

  4. Salve, volevo domandare se fosse possibile collaborare con il giornale: sono una studentessa in procinto di iscriversi al primo anno di università presso l’ateneo di Perugia ed ho una passione per la scrittura e per il giornalismo. Potreste comunicarmi le modalità con cui potrei collaborare con la vostra testata online?

  5. COMUNICATO STAMPA – XIII Festival di Musica Antica della Valnerina PARCO IN MUSICA

    Unico appuntamento per il Festival Parco in Musica 2016 venerdì 2 settembre 2016 alle ore 21:00 presso l’Antico Convento di San Francesco ad Arrone (TR).

    Alla fine della giornata dei lavori del Convegno “Valnerina Smart Land”, l’Accademia Hermans presenta un programma dal titolo “la Serenissima” con Fabio Ceccarelli (flauto traversiere), Alessandra Montani (violoncello barocco) ed Elisabetta Ferri (clavicembalo) dove verranno eseguite musiche dei compositori più significativi della Scuola strumentale Veneziana.
    La Scuola Veneziana, quella di Vivaldi, Albinoni e dei fratelli Marcello, geni indiscussi del panorama barocco, apprezzati moltissimo dal pubblico contemporaneo ed ammirati e studiati da tanti musicisti in tutta Europa.
    Tra molti, J.S. Bach conosceva benissimo le musiche di Albinoni tanto che le faceva studiare ai propri allievi per fare pratica di basso continuo ed ha trascritto per clavicembalo numerosi concerti di Vivaldi, A. Marcello, Torelli ed altri. G.B. Platti, insigne flautista e oboista veneziano, oggi poco conosciuto ma apprezzatissimo musicista del suo tempo, da Venezia prosegue la sua carriera come “virtuoso di camera” del Principe/Vescovo di Bamberga e Würzburg, lascia numerose composizioni tra cui la sonata n.6 op.3, esempio di raro virtuosismo strumentale, che ben si abbina alla sonata in Fa maggiore per flauto dolce di Benedetto Marcello, adattata nella tonalità di Re Maggiore per flauto traversiere.
    Informazioni e Contatti: segreteria@accademiahermans.it

  6. IDENTITÀ E DIVERSITÀ NELL’EUROPA DI OGGI
    Incontro con le scuole all’Università di Perugia
    giovedì 20 ottobre

    Per festeggiare il gemellaggio che dal 1990 lega Perugia e la città tedesca di Potsdam, il Dipartimento di Filosofia dell’Università di Perugia e l’Istituto Tedesco organizzano un incontro con gli studenti delle scuole medie superiori di Perugia e dell’Umbria, per riflettere sui temi della diversità, dell’appartenenza e dell’identità nell’Europa di oggi.

    L’incontro avrà luogo giovedì 20 ottobre, alle ore 9.00, presso il Dipartimento di Filosofia in Piazza G. Ermini 1, Perugia. Parteciperanno all’incontro i licei “Giordano Bruno”, “Mariotti”, “Pieralli” e l’istituto tecnico “Capitini”, di Perugia; i licei “Jacopone da Todi”, di Todi; “Leonardo Da Vinci”, di Umbertide; e “Casimiri”, di Gualdo Tadino.

    Durante l’incontro sarà proiettato il film “A occhi chiusi” (“Die Blindgänger”), del regista tedesco Bernd Sahling. Il film, inedito in Italia, è presentato in collaborazione con il Goethe-Institut. Dopo il film seguirà una discussione con il regista, che sarà presente all’incontro. Protagoniste del film sono due adolescenti, Marie e Inga, che condividono l’amore per la musica e quando vengono scartate a un’audizione perché non vedenti, decidono di fondare una loro band. L’incontro con un ragazzo del Kazakistan che sogna di poter tornare a casa, cambia tutto. Una storia di amicizia e di formazione sullo sfondo dell’Europa di oggi, “A occhi chiusi” è un film toccante e che coinvolge profondamente, con la testa e col cuore.

    L’incontro è organizzato in collaborazione con il cinema “PostModernissimo” di Perugia e la città di Potsdam, con il patrocinio del Comune di Perugia, nell’ambito delle attività di gemellaggio tra il capoluogo umbro e Potsdam.

    Info: Dipartimento di Filosofia, Scienze Sociali, Umane e della Formazione, Università degli Studi di Perugia, Piazza G. Ermini 1, Perugia, Tel. 075 5854905.

  7. Se possibile vorrei pubblicare una petizione..riguardante la ristrutturazione del Canile Sanitario Comunale..e’possibile?grazie..

  8. Buonasera,
    Chiedo scusa ma c’è un errore con la data dell’articolo su Giulietti e l’inchiesta all’I.S.M.E.A, è 28 gennaio 2017, non 28 giugno 2016

  9. Egregio Direttore Marcello Migliosi vorrei cortesemente chiedergli se possiamo sentirci telefonicamente per una notizia di cronaca che riguarda una famiglia con una grande Esclusione Sociale da parte del Comune di Perugia grazie Rosario 3459666661

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*