Il workshop Architettura e Natura valorizza il Comune di San Venanzo e il Monte Peglia

La IV edizione di “Architettura e Natura”, organizzata dall’Associazione culturale “Architetto Simonetta Bastelli”, si tiene nel comune ternano dal 13 al 17 settembre

Il workshop Architettura e Natura valorizza il Comune di San Venanzo e del Monte Peglia

Non solo Premio, Workshop e Convegno, ma la IV edizione di “Architettura e Natura”, organizzata dall’Associazione culturale “Architetto Simonetta Bastelli” dal 13 al 17 settembre, a San Venanzo, si compone di tantissimi altri eventi di grande interesse culturale, artistico e ricreativo.

La prima iniziativa è svolta ieri, martedì 13 settembre, con l’evento interattivo alla presenza di Roberto Domiziani in cui tutti i partecipanti hanno potuto lavorare l’argilla che la ditta Domiziani provvederà ad infornare e riportare a San Venanzo; oggi Roberto Domiziani, durante l’intera giornata, decorerà una stele in pietra lavica, che sarà poi installata nello storico giardino di villa Faina ed inaugurata venerdì 16 assieme all’installazione permanente di Lidia Scalzo dedicata alle “fiabe italiane di Calvino”.

La mostra collettiva dal titolo “Interno di Paesaggio”, curata da Romina Guidelli, con l’esposizione delle opere di Gerardo Marazzi, Alessandro Marrone, Carola Masini, Riccardo Fiore Pittari e Stefano Trappolini, che ha come filo conduttore “ l’arte che abita i luoghi della vita, che da origine a paesaggi e influisce sui paesaggi di interni attraverso percorsi interiori tradotti in opere d’arte… l’interno, dunque, che rappresenta l’universo del privato, il suo salotto inteso come palco nel teatro del mondo”.

Carlo Prati, con la mostra dal titolo “Terso Paesaggio”, presenta una selezione di collage e disegni di architettura dedicati al rapporto tra natura e progetto nella metropoli contemporanea. In esposizione troviamo anche i progetti che hanno partecipato alla VI edizione del Festival del Verde e del Paesaggio presso l’Auditorium di Roma nelle sezioni avventure creative i giardini della curiosità e balconi per Roma. Nella serata di mercoledì 14, di grande interesse l’“Atelier naturale Cinema e Giardini”, a cura di Laura Falqui, con la presentazione di alcune sequenze tratte da film famosi con il giardino come protagonista, tra cui le opere di Agnieszka Holland e Peter Greenway.

Giovedì sarà possibile visitare lo straordinario parco dei sette frati sul monte Peglia, nel quale, la sera nello straordinario anfiteatro sarà rappresentato lo spettacolo di Valerio Apice e Giulia Castellani dal titolo “Pinocchio siamo noi”. Infine, da segnalare altri due eventi di grande interesse: la “Fattoria verticale” autosufficiente dal punto di vista energetico e che non inquina ed il “Giardino botanico” progettato da Chiara Sottosanti con il vivaio Torsanlorenzo, realizzato con materiali naturali e di riciclo.

Sabato mattina, con inizio alle ore 9 alla Sala congressi “La Serra”, verranno presentati i risultati della settimana del workshop alla presenta della presidente della regione Catiuscia Marini



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*