Alla Cascata delle Marmore la finale del GP Campagna 2018

Oltre 400 atleti in gara e a fine gennaio prima gara indoor al Centro Multimediale

Alla Cascata delle Marmore la finale del GP Campagna 2018. Oltre 400 atleti in gara e a fine gennaio prima gara indoor al Centro Multimediale
Alla Cascata delle Marmore la finale del GP Campagna 2018. Oltre 400 atleti in gara e a fine gennaio prima gara indoor al Centro Multimediale

Gli Arcieri Città di Terni e la Cascata delle Marmore saranno di nuovo protagonisti nel 2018 di un’importante evento sportivo. La società ternana ha ottenuto l’organizzazione dell’atto conclusivo del Gran Prix di Tiro di Campagna 2018 che si disputerà all’interno della Cascata delle Marmore dal 27 al 29 luglio del prossimo anno.

Riflettori di nuovo puntati sul sito naturalistico più importante del territorio che aprirà le proprie porte al Tiro con l’Arco come già accaduto in occasione del Mondiale 3D del 2015 e dell’Europeo di Tiro di Campagna del 2013. Sarà grande show, nella quattro giorni ternana, visto che la finale della Cascata delle Marmore verrà utilizzata anche come test event per la scelta dei membri della nazionale che sarà poi impegnata al Campionato del Mondo in programma a Cortina nei primi di settembre.

Numeri importanti per il Grand Prix, che prevede premi in denaro per i vincitori grazie al montepremi scaturito dalle iscrizioni. Nelle tre precedenti edizioni il trofeo ha fatto registrare oltre 9000 partecipanti nelle 24 fasi eliminatorie annuali, mentre nella finale che si è disputata quest’anno a Piacenza si sono dati battaglia oltre 400 arcieri. Ci si attende quindi un impatto importante anche sul fronte delle presenze turistiche com’è successo in passato per le altre manifestazioni organizzate sempre degli Arcieri Città di Terni.

La finale 2018 sarà in diretta streaming su YouArco, il canale ufficiale della Fitarco su YouTube mentre una sintesi verrà trasmessa su Rai Sport.

Anche in questa circostanza sarà allestito l’Archery Village ma all’interno del campo di via del Centenario che per i 4 giorni di gara sarà il vero punto di riferimento di atleti, tecnici, addetti ai lavori e semplici curiosi.

La macchina organizzativa degli Arcieri Città di Terni si è già messa in moto al fine di mettere a punto l’evento nei suoi minimi dettagli, cercando di coinvolgere a pieno il territorio che tornerà ad essere assoluto protagonista com’è nella tradizione delle manifestazioni organizzata della società ternana.

Sono giorni particolarmente attivi per gli Arcieri Città di Terni che stanno predisponendo un altro importante evento sportivo. Il 20 e il 21 gennaio per la prima volta il Tiro con l’Arco entrerà all’interno degli studios del Centro Multimediale di Terni per una gara indoor, uno spettacolo tutto da gustare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*