University Media Festival invade Perugia e lancia il World College Radio Day

PERUGIA – Dirette radio, workshop, panel, momenti di confronto: questo ed altro è lo University Media Festival, il meeting delle radio universitarie che si sta tenendo in questi giorni (26-28 settembre) nell’acropoli perugina. I ragazzi di Radiophonica.com, la web radio universitaria del capoluogo umbro, continuano in queste ore a lavorare, insieme ai giovani provenienti dalle 30 radio europee e italiane, alle tavole rotonde in programma per la seconda giornata dell’evento. Ieri sera grande chiusura della prima giornata dell’UMF con il dj set di “I-Shence” al 110 Cafè, in Via Pascoli.

Da segnalare questa mattina il confronto su “European Scientific Shared Formats – Comunicare la ricerca scientifica”, con Leonardo Alfonsi, President of EUSEA (European Science Events Association) e la tavola rotonda con la SIAE, a proposito della regolamentazione podcast e dei programmi on-demand, con Stefania Ercolani (SIAE), Nicoletta Scalchi (SIAE) e Michele Tesolin (Rad.Uni). In particolare lo scopo di quest’ultima è cercare di trovare un accordo sui diritti d’autore tra la Società e gli autori per le nuove forme di circolazione del sapere, tra cui appunto i podcast e i programmi on demand, formati ormai utilizzatissimi dalla radio e tv web.

Momento importante tra gli appuntamenti di oggi 27 settembre è l’incontro, in programma per le 18.15 presso il Centro Camerali Alessi, con i membri del Forum Europeo, Nazionale e Regionale dei Giovani. Al centro il tema su come comunicare la pace attraverso i new media.

Anticipazione doverosa il follow up dell’UMF che si terrà il 3 ottobre prossimo, giorno in cui si svolgerà il World College Radio Day, celebrato da più di 30 città in tutto il mondo. Perugia, con i giovani di Radiophonica.com, sarà capofila per l’Italia dell’evento. Una staffetta di 24 ore, durante la quale i ragazzi della radio andranno in diretta comunicando tra loro e lasciandosi il testimone…dall’alba al tramonto. Per l’edizione del 2013 i numeri sono stati da record: oltre 700 università di 43 paesi diversi hanno celebrato l’evento in diretta mondiale.

 

Il programma di oggi, sabato 27-09

11:00 – 13:00 + 15:00 – 19:00 – DIRETTA STREAMING @Sala Borsa Merci

13:00 – confronto su European Scientific Shared Formats – comunicare la ricerca scientifica @ Sala Borsa Merci –13:00 – 14:15 – PRANZO @ Mensa di Via Pascoli

14:30 – 18:00 – confronto su European Scientific Shared Formats – format condivisi e definizione degli standards @ Sala Borsa Merci

14:30 – 18:00 – confronto con SIAE @Sala Borsa Merci – con Stefania Ercolani (SIAE), Nicoletta Scalchi (SIAE), Michele Tesolin (Rad.Uni)

15:30 – 18:00 – workshop AUDIO editing – con David Berti @ Sala Borsa Merci – con David Berti (Linux)

18:15 – 19:15 – incontro con FORUM EUROPEO GIOVANI, FORUM NAZIONALE GIOVANI e FORUM REGIONALE GIOVANI su: EU Youth integration through new medias

19:30 – 20:30 – CENA @Mensa di Via Pascoli

20:30 – 24:00 – concerto “Le Idi di Maggio” e “The Rock’n Roll Kamikazes” @100dieci

 

Il programma di domani, domenica 28-09

10:00 – 10:45 – Sigla della “Letter of Intent” per l’attivazione di un European University/Students media network @ Sala Borsa merci

11:00 – 13:30 – FOCUS on SCIENTIFIC FOMATS – con Tiziana Cavallo, Ustation

10:00 – 13:30 – workshop VIDEO editing @ Sala Borsa Merci – Con Fabio Allegretti (Linux)

13:30 – 14:15 – PRANZO @Mensa AGRARIA

 

PARTNER:

Intervengono:

Dall’Italia: Fuori Aula Network VERONA, Radio Zammù CATANIA, Radio Bue PADOVA, Radio 6023 PIEMONTE ORIENTALE, SanbaRadio TRENTO, UniCaRadio CAGLIARI, RadioSapienza ROMA, Radio Frequenza TERAMO, Radio ECO PISA, F2Lab NAPOLI, UniRadio Cesena CESENA, URCA URBINO, Ustation.it

Dall’Europa: SPAGNA ARU – Ass. Nazionale Radio Univ. Spagna, SPAGNA Onda Campus – Badajoz, SPAGNA Vox UJI Radio, SVEZIA Umea University Radio, FRANCIA Radio Campus – France – Ass.Nazionale Radio, UK URY- York, GERMANIA COUCH FM – Berlino, PORTOGALLO RUA FM (Radio Univ. do Algarve), POLONIA Radio LUZ – Breslavia, POLONIA Radio Sygnaly – Opole.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*