L’altro volto della speranza di Aki Kaurismäki al Frontone Cinema [VIDEO]

Un commesso viaggiatore finlandese incontra un rifugiato siriano

L'altro volto della speranza di Aki Kaurismäki al Frontone Cinema

L’altro volto della speranza di Aki Kaurismäki al Frontone Cinema

PERUGIA – Un commesso viaggiatore finlandese incontra un rifugiato siriano. Si aiuteranno a vicenda, nonostante il razzismo più becero della popolazione. E’ il film L’Altro volto della speranza di Aki Kaurismäki in programmazione al Frontone Cinema all’Aperto per il 26 agosto 2017 alle ore 21,30.

Wilkström è un rappresentante di camicie, che lascia moglie e lavoro, e punta tutto su una partita a poker per cambiare vita. Khaled è un giovane rifugiato siriano imbarcato clandestino su una carboniera che si ritrova a Helsinki quasi per caso. Anche lui vuole cambiare vita. Le autorità però vorrebbero rispedire ad Aleppo Khaled, che se la deve vedere anche con dei picchiatori razzisti.

Ma nella sua strada Khaled incontra anche persone come Wilkström che decide di aiutarlo. I due tentano di ripartire con la gestione di un ristorante triste e senza clienti, “La Pinta Dorata”, magari trasformandolo in un ristorante sushi alla moda…Un rifugiato, un rappresentante, un cuoco, una cameriera, un direttore di sala e un cane… insieme, forse, riusciranno a trovare ciò che cercano.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*