VOLLEY - BLOCK DEVILS IN TRASFERTA A LA SPEZIA CON IL NUOVO ACQUISTO LIONETTI

<p>(UJ.com) BASTIA UMBRA - Prima di due trasferte consecutive per la Sir Safety Bastia. I ragazzi del presidente Sirci si recano domani nella tana dello Spezia Volley alla ricerca di un successo pieno che manterrebbe i Block Devils nelle primissime posizioni in classifica. Bianconeri tutti a disposizione di coach Rovinelli, che può contare anche sull’apporto del nuovo acquisto Marco Lionetti, libero ex, tra le altre, di Avellino e Massa, arrivato a Bastia in settimana e già pronto, se chiamato in causa, a dare il proprio contributo.</p>
<p>Per il resto il tecnico di Fano non deve registrare particolari problemi e dovrebbe pertanto proporre Cortellazzi in cabina di regia, Pignatti, ex della partita, opposto, la coppia Scilì-Sabatini al centro della rete, Francesconi e Ciappi a “randellare” da posto quattro ed il ballottaggio Zito-Lionetti nel ruolo di libero. I ragazzi del presidente Sirci sono intenzionati a riprendere il loro cammino vincente, ben sapendo che l’incontro in programma nasconde molte insidie, ma al tempo stesso consci delle loro potenzialità. Spezia è tappa importante nel cammino bianconero e tutti ne sono consci.</p>
<p>L’avversario della Sir staziona nelle zone medio basse della classifica con 11 punti, frutto di 3 vittorie e 7 sconfitte, ma dispone di diversi giocatori, vedi il regista Giumelli, il martello Barbieri ed il libero Abbati, di indubbio valore tecnico e morale. E poi in casa Spezia si trasforma, rendendo la vita difficile a tutti. Per informazioni chiedere al Correggio costretto al tie break dalla squadra di Cucurnia. Dunque, cliente ostico per i Block Devils, chiamati ad una prova di spessore per tornare a Bastia con i tre punti. Appuntamento per i tifosi bianconeri a La Spezia domani sera, con fischio d’inizio della coppia arbitrale Serena-Bucci fissato per le ore 21:00. PROBABILI FORMAZIONI: SPEZIA VOLLEY: Giumelli-Ridondelli, Furlotti-Parma, Poli-Barbieri, Abbati libero. All. Cucurnia. SIR SAFETY BASTIA: Cortellazzi-Pignatti, Scilì-Sabatini, Ciappi-Francesconi, Lionetti(Zito) libero. All. Rovinelli. Arbitri: Emilio Serena – Marina Bucci</p>

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*