VOLLEY B1 - TRIONFO SIR IN LIGURIA

<p>(UJ.com) LA SPEZIA (SP) – Grande affermazione per la Sir Safety Bastia che viola in quattro set il bellissimo ed imponente palasport di Spezia e con i tre punti conquistati rimane incollata alle zone altissime della classifica. Partita decisamente intensa quella che ha visto protagonisti i <b>Block Devils in Liguria</b>. I padroni di casa hanno venduto cara la pelle, giocando con grinta e determinazione e dimostrando di meritare ben altre posizioni in classifica. Tanto ardore però anche nella metà campo bianconera. I giocatori del presidente Sirci non hanno disputato tecnicamente il miglior match stagionale, ma hanno saputo gettare il cuore oltre l’ostacolo, imparando a soffrire nei momenti difficili e riuscendo ad imporsi in virtù di maggiori qualità pallavolistiche. <br /><br />Determinante nell’economia della partita è stato il terzo set, terminato 31-33 per i Block Devils al termine di una serie interminabile di emozioni e capovolgimenti di risultato. In questo bellissimo ed intenso parziale Rovinelli ha giocato anche alcune carte dalla panchina e decisivo è stato l’ingresso in seconda linea dell’eterno “Zorro” Ambrosini, classe da vendere ed entusiasmo di un ragazzino, capace con alcuni interventi in ricezione e difesa di far pendere l’ego della bilancia dalla parte di Bastia. <br /><br />Altre prestazioni singole degne di note sono state quelle dell’opposto Pignatti, best scorer dell’incontro con i suoi 28 punti e costante spina nel fianco della difesa locale, e del centrale Sabatini, che ha finito in doppia cifra con primi tempi precisi e muri importanti. Menzione d’obbligo infine per l’esordio più che positivo dell’ultimo arrivato tra i bianconeri Marco Lionetti. Il libero calabrese si è subito calato nel clima del campionato, disputando un bel match in ricezione e soprattutto rendendosi protagonista di tantissime difese spettacolari. In definitiva, tre punti d’oro per il sestetto bianconero nella prima di due trasferte consecutive. Nel prossimo turno infatti i Block Devils saranno di scena a Porto Potenza in un altro incontro difficile e molto importante per il proseguo di stagione. <br /><br />SPEZIA VOLLEY-SIR SAFETY BASTIA 1-3<br />Parziali: 21-25, 25-20, 31-33, 21-25<br />Durata Parziali: 29, 33, 42, 31. Tot.: 2h 15‘ <br />SPEZIA: Giumelli 8, Ridondelli 17, Parma 17, Furlotti 9, Poli 6, Barbieri 11, Abbati libero, Andreatta. N.E.: De Giorgi, Durante, Tomatis. All.: Cucurnia<br />SIR SAFETY BASTIA: Cortellazzi 4, Pignatti 28, Scilì 9, Sabatini 13, Ciappi 12, Francesconi 8, Lionetti libero, Camardese, Taba 2, Rau, Ambrosini. N.E.: Zito. All. Rovinelli, vice all. Uccellani.<br />Arbitri: Emilio Serena – Marina Bucci<br />LE CIFRE - SPEZIA: 11 b.s., 2 ace, 59% ric. pos., 44% ric. prf., 42% att., 14 muri, 16 err. BASTIA: 8 b.s., 5 ace, 50% ric. pos., 32% ric. prf., 39% att., 12 muri, 24 err.</p>

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*