Valnerina, Marini: «L’Area rientra in programmazione comunitaria»

La Valnerina fa parte del progetto delle aree interne, quale risorsa della programmazione regionale

Valnerina, Marini: «L'Area rientra in programmazione comunitaria»

Valnerina, Marini: «L’Area rientra in programmazione comunitaria»

«Un bel programma che l’Amministrazione sta portando avanti – lo ha detto la Presidente Catiuscia Marini, a proposito del progetto aree interne della Valnerina -. La Governatrice, oggi in visita a Norcia in occasione della mostra Nero Norcia 2016 – ha tenuto precisare che “sono state individuate tre aree, l’Orvietano, l’Eugubino Gualdese e la Valnerina, quali risorse della programmazione regionale, ma soprattutto un’idea di sviluppo che fa perno agli elementi caratterizzanti questi territori. Quest’area – ha aggiunto – che poteva sembrare anche più marginale per le dotazioni di infrastrutture, per le caratteristiche in alcuni casi montani, in realtà ha delle potenzialità straordinarie, economiche, produttive, nel settore del turismo che con il programma delle aree interne, facendo lavorare tutti insieme i comuni interessati, può servire a valorizzare occasioni di lavoro e di sviluppo, quindi, un’idea che fa perno anche sulla capacità e sull’iniziativa autonoma di imprese e cittadini di questi territori. La Regione – ha detto ancora Marini – la sostiene con una dotazione finanziaria abbastanza consistente».

La programmazione comunitaria riguarda anche quest’area: «Noi siamo entrati in una fase anche di confronto con il governo nazionale per accompagnare questa ipotesi di sviluppo, prossimamente avremo un confronto diretto con i sindaci per iniziare. Dopo aver fatto partire quella di Orvieto e dell’Eugubino Gualdese – ha concluso – avvieremo anche la progettazione e la programmazione dell’area della Valnerina».

Valnerina

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*