Tuoro parla sempre più "antico romano"

TUORO 10/08/08 - Proseguono gli eventi del 'ferragosto torreggiano', il cartellone estivo del comune di Tuoro sul Trasimeno che propone una serie di appuntamenti ispirati alla storia locale, con particolare riferimento alla Battaglia del Trasimeno tra cartaginesi e romani. Sabato 9 agosto si è tenuta nella centrale piazzetta del Rondò – suggestiva terrazza cittadina sul Lago – l'ormai tradizionale Cena storica con menù ispirato all'antica Roma. Dal ritrovato libro di ricette di Marco Gavio Apicio (De re coquinaria, risalente al I secolo d.C.), infatti, anche quest'anno i cuochi della Pro loco di Tuoro hanno proposto ai commensali (circa 120, tra turisti italiani e stranieri) una serie di piatti di origine antica, opportunamente adattati – ovviamente – al gusto più moderno sempre nella massima fedeltà possibile al testo apiciano.  Tra una portata e l’altra – servite da ancelle e ragazzi in costume romano – è stato possibile rivivere momenti di vita e storia dell'antica Roma, con figuranti e attori torreggiani che hanno anche portato in scena un ideale incontro tra il condottiero cartaginese Annibale Barca e il console romano Caio Flaminio Nepote, il 'grande sconfitto' della Battaglia del Trasimeno. Una figura – quella del console - al centro anche del nuovo spettacolo ispirato alla Battaglia del Trasimeno, Flaminio, ovvero l'ospite inquieto, proposto a cura della compagnia del Teatro di Sacco nel suggestivo parco di Palazzo del Capra. Altro appuntamento di spicco dell'agosto torreggiano, le repliche dello spettacolo proseguiranno fino al 21 agosto, ogni giovedì e domenica, alle 21 e alle 23. Un'occasione per rivivere da una prospettiva diversa una delle più importanti battaglie della storia - rivalutando la figura, di uomo e militare, del console romano - e, allo stesso tempo, per riscoprire una splendida dimora storica, alle pendici di Tuoro, che riapre il proprio parco dopo una lunga chiusura. Accanto a Flaminio, entrerà nel vivo nei prossimi giorni anche la sfida tra i quattro rioni di Tuoro, che verrà lanciata ufficialmente lunedì 11 agosto alle 21: i torreggiani di Valromana, Malpasso, Colonna e Trasimena si daranno 'battaglia' il 14 agosto alle 21 allo stadio Caio Flaminio, nell'ormai tradizionale corsa delle bighe, una delle iniziative di maggior richiamo dell'estate del Lago Trasimeno.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*