TEATRO: "Domenica dei Sogni" Giovani attori per giovani spettatori a Spoleto

<p>(UJ.com) SPOLETO - Giovanissimi attori in scena. Dopo il successo di critica e pubblico riscosso dalla prima edizione torna 'La domenica dei Sogni', ideata da Vincenzo Cerami. Le migliori compagnie di teatro per ragazzi a Spoleto si <b>alterneranno</b> in tredici spettacoli, dal 5 dicembre al 27 marzo, tutte le domeniche al Teatro San Nicolo'.</p>
<p>Quest'anno, inoltre, grazie all'iniziativa 'La domenica va a teatro' saranno disponibili proprio 'ai piedi del palcoscenico' e ogni domenica, libri che i bambini e i ragazzi potranno prendere in prestito grazie alla collaborazione con la <b>Biblioteca</b> Comunale di Spoleto. ''Gli abbonamenti per la nuova stagione hanno gia' fatto registrare un aumento del dieci per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno -ha dichiarato Cerami- un segnale che ci fa ben sperare perche' puntiamo a regalare al pubblico e ai bambini una stagione ancora piu' bella ed esaltante con un programma di spettacoli di alto livello messi in scena da compagnie di assoluto prestigio''.</p>
<p>Come confermato dallo stesso Cerami, assessore alla Cultura del Comune, rimangono invariate le ambizioni dell'iniziativa, che sono quelle di avvicinare le nuove generazioni della citta' e del territorio ai grandi temi dell'arte <b>attraverso</b> linguaggi e valori universali. A dare il La il 5 dicembre sara' lo spettacolo 'Cantafavole' della compagnia Kosmocomico. Fra musica e luminarie circensi, il cantastorie interpretera' le migliori fiabe della tradizione italiana e non.</p>
<p> </p>
<p><a target="_self" href="http://www.umbriajournal.com/MediaCenter/API/Risorse/StreamRisorsa.aspx?guid=9246C2C0-9ABE-4AB0-A2FE-22AF5BCBDAEB"><img src="http://www.umbriajournal.com/MediaCenter/API/Risorse/StreamMiniaturaRisorsa.aspx?guid=9246C2C0-9ABE-4AB0-A2FE-22AF5BCBDAEB" border="0" /></a><a target="_self" href="http://www.umbriajournal.com/MediaCenter/API/Risorse/StreamRisorsa.aspx?guid=9246C2C0-9ABE-4AB0-A2FE-22AF5BCBDAEB"><span style="color: #0000ff;">Visualizza il programma 2010/11</span></a></p>

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*