Sir Safety Perugia volley, under 14 della Boy League i grandi protagonisti

PERUGIA – Sono gli under 14 della Boy League i grandi protagonisti del fine settimana per il settore giovanile Sir, targato dai main sponsor Spazio Energia Rinnovabile e Umbria Oro Investimenti.

Scatta infatti venerdì a Cesenatico la Final Eight della Del Monte Boy League, evento organizzato dalla Lega Pallavolo Serie A in collaborazione con Eurocamp, e che vedrà partecipare alla fase finale della manifestazione le otto squadre under 14 qualificate al termine della fase eliminatoria a gironi che, nello specifico, sono CMC Ravenna, Revivre Milano, Materdominivolley.it Castellana Grotte, Energy T.I. Diatec Trentino, Cucine Lube Banca Marche Treia, Kio-Ene Padova, Cassa Rurale Cantù ed appunto i piccoli Block Devils della Sir Safety Perugia.

Si parte venerdì 20 marzo con le finali in programma domenica 22 e con in palio l’edizione n. 20 della “Coppa Enrico Bazan”.

I giovanissimi di coach Piacentini si sono qualificati alla fase finale dopo aver superato il girone eliminatorio che comprendeva Ravenna e Tuscania, arrivano come sesti nel ranking assoluto e sono pertanto inseriti nel girone F che comprende anche Milano, Castellana Grotte e Padova. Nell’altro girone, denominato E, in lizza invece Ravenna, Trento, Treia e Cantù.

Le gare dei gironi E e F, in programma nelle giornate di venerdì 20 e sabato 21 marzo, si svolgeranno con formula all’italiana di gare di sola andata con la disputa di tre set giocati comunque in ogni match, e dove ogni parziale vinto assegna un punto in classifica. Le semifinali e finali di domenica 22 marzo, invece, si svolgeranno al meglio dei 3 set.

C’è grande entusiasmo tra i piccoli bianconeri, per il secondo anno consecutivo giunti alla kermesse finale della manifestazione, che partono alla volta di Cesenatico con l’obiettivo di ben figurare e di migliorare l’ottavo posto della passata stagione.

È fiducioso il direttore tecnico del settore giovanile bianconero Marco Taba:

“Dopo le buone prestazioni nel girone eliminatorio, dove abbiamo dato filo da torcere alla quotata Ravenna e dove abbiamo conquistato 12 punti in classifica che ci hanno portato al sesto posto nel ranking, partiamo per Cesenatico con buoni propositi per intraprendere un cammino positivo nella manifestazione. Un cammino che, oltre all’aspetto dei risultati, deve essere un’esperienza di crescita per i nostri ragazzi. La prima partita contro Castellana Grotte, campione in carica ed una delle favoritissime, sarà subito un banco di prova per i nostri giovani. Sono fiducioso perché coach Piacentini saprà come motivare la squadra per affrontare una Final Eight che mette in campo il meglio del movimento giovanile italiano di categoria”.

Questa la rosa della Boy League della Sir Safety Perugia:

Francesco Cardone (P), Gabriele Paternostro (P), Gioele Burnelli (S), Francesco Guerrini (S), Matteo Volpi (S), Mattia Bazzoffia (S), Virgilio Fagotti (S), Berti Junior Toaly (C), Gregorio Fagotti (C), Edoardo Vagnetti (C), Enrico Bennati (O), Francesco Brozzi (O). All. Andrea Piacentini, vice all. Marco Taba, dir. acc. Leonardo Brozzi e Egeo Baldassarri.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*