RITROVATO FETO UMANO SENZA VITA LUNGO IL FIUME CHIASCIO

<p>(UJ.com) PIANELLO - Un feto senza vita, di circa cinque mesi, e' stato ritrovato lungo il fiume Chiascio in localita' Pianello di Perugia. Il ritrovamento e' avvenuto ad opera di una persona che stava portando il proprio cane a passeggio, a poca distanza dal ponte di via Sintino, la strada che porta a San Gregorio. Dopo l'allarme e' giunta sul posto la Mobile della Questura di Perugia con il dirigente Gianluigi Manganelli e il vicecommissario Monica Napoleoni, oltre ad uomini della sezione ''scientifica''. L'area, che dista pochi metri dal letto del fiume, e' stata isolata, transennata ed interdetta ad estranei. Scientifica, medico legale ed agenti della polizia stanno effettuando rilievi insieme ai Carabinieri che stanno setacciando la zona in cerca di utili elementi all'indagine.</p>

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*