Ricostruzione Marsciano, controlli ai cantieri edili

Ricostruzione post sisma 2009, chiesta proroga fino al 2019
Ricostruzione post sisma 2009, chiesta proroga fino al 2019

I Carabinieri della Stazione di Spina (Marsciano), unitamente a quelli del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Perugia ed a personale della Direzione Territoriale del Lavoro dell’Umbria, coordinati dal Comando Provinciale Carabinieri di Perugia, hanno avviato una serie di controlli ai numerosi cantieri edili avviati nel Marscianese per la ricostruzione post terremoto 2009.

Durante tale attività di verifica sono state denunciate alla Procura della Repubblica di Spoleto cinque persone, titolari o responsabili della sicurezza di altrettante imprese edili umbre.

Costoro si sono rese responsabili, a vario titolo, di diverse violazioni in materia di sicurezza sui luoghi del lavoro.

Proseguiranno i controlli delle altre ditte operanti nel marscianese.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*