Radicosa Foligno, Presidente Marini rivolge ringraziamento pubblico al partigiano Enrico Angelini

PERUGIA – “Voglio pubblicamente rivolgere un ringraziamento a nome della Regione Umbria al partigiano Enrico Angelini che, a Foligno, è andato personalmente a cancellare la svastica che alcuni irresponsabili hanno posto come sfregio al Sacrario dei deportati della seconda Guerra mondiale”. E’ quanto afferma la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, che ha voluto  evidenziare come “il gesto di Enrico Angelini vada sottolineato e ricordato come insegnamento a tutti noi ed ai più giovani che vivono in un Paese democratico e libero grazie a quelle vite umane sacrificate nella lotta al nazifascimo”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*