Pugilato donne: la nazionale ad Assisi

ASSISI - Dopo le ultime sedute di allenamento al centro federale della Federpugilato a Santa Maria degli Angeli, il commissario tecnico della nazionale azzurra di pugilato, Raffaele Bergamasco, ed il suo collaboratore Emanuele Renzini hanno convocato dieci atlete per una trasferta in Polonia. Tra queste, molte debuttanti. La nazionale femminile sarà in Polonia da sabato al 16 novembre per uno stage ed un confronto con la nazionale polacca. Le convocate sono Carmela Chiacchio (46 kg), Valeria De Francesco (48), Cosima Basso (52), Simona Lucarno (52), Marianna Procentese (52), Giada Landi (54), Noemi Conti (57), Romina Merenda (60), Roberta Rubini (63) e Patrizia Pilo (70).

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*