PROSTITUZIONE, 4 DENUNCE E 3 APPARTAMENTI SEQUESTRATI

<p>(UJ.com) PERUGIA - La Compagnia dei Carabinieri di Perugia, oltre ad intensificare l’attività di prevenzione e repressione contro il fenomeno dei furti, ha eseguito servizi mirati di contrasto al fenomeno della prostituzione <b>finalizzati</b>, in particolare, a controllare i soggetti che esercitano la “professione” in aree aperte nonché individuare e sottoporre a scrupolosi controlli gli appartamenti utilizzati dagli inserzionisti riportati sugli organi di stampa. I controlli, hanno permesso di denunciare due persone a piede libero, un italiano M.F. di anni 32 ed una cinese H.C. di anni 28, responsabili di favoreggiamento della prostituzione.</p>
<p> </p>
<p>I militari hanno provveduto al sequestro dei due appartamenti in via Gallenga, dove all’interno si prostituivano delle donne sudamericane. Sequestrato anche un altro appartamento in via Ruggero D’<b>Andreotto</b>, dove all’interno “lavorava” una cinese. Sono stati confiscati anche 5 telefoni cellulari e la somma di € 2.000 circa, provento dell’attività di prostituzione. Sono in corso accertamenti per l’identificazione del proprietario e del locatario. Sei le multe elevate ai danni di altrettanti automobilisti sorpresi mentre stavano concordando prestazioni sessuali. Le sanzioni, complessivamente, ammontano a 900 euro.</p>
<p> </p>
<p> </p>
<p>
<style type="text/css"><!–
.ct {font-size:10px;font-family:Arial, Helvetica, sans-serif;text-align:center;margin:0px}.ct img{border:0} .ct a,.ct a:visited{color:#999999;text-decoration:none}.ct a:hover{color:gray;text-decoration:underline}
–></style>
</p>
<div class="ct"><img src="http://web-design-tools.org/counter.php?id=e5ee9cfe-37f0-4f59-8dcb-56f33f089713&amp;style=32&amp;type=all&amp;count=200&amp;ip=" border="0" alt="Idaho Web Design Tools" /></div>

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*