POLITICA Girolamini visiterà le carceri di Perugia, Spoleto, Orvieto e Terni

<p>(UJ.com) PERUGIA - Il consigliere regionale Ada Girolamini, capogruppo di Uniti nell'Ulivo-Sdi, ha aderito alla iniziativa ‘<b>Ferragosto 2009 in carcere’</b>, promossa a livello nazionale dai capigruppo della Commissione giustizia della Camera dei Deputati e dai Radicali italiani, con l’invito esteso a parlamentari, senatori e consiglieri regionali di tutti gli schieramenti politici, per conoscere in modo più preciso la situazione dei singoli istituti di pena, in merito ai problemi di sovraffollamento, mancanza di personale, condizioni igieniche.<br />Ada Girolamini, assieme ai rappresentanti del Partito radicale umbro, Andrea Maori e <b>Francesco Pullia</b>, visiterà gli istituti carcerari di Spoleto e Terni nella giornata di venerdì 14 agosto, rispettivamente alle 10 e alle 16, e quelli di Perugia ed Orvieto, alle 10 e alle 16 di domenica 16 agosto. <br />Nel corso di ogni sopralluogo, spiega Ada Girolamini, compileremo un apposito questionario, predisposto a livello <b>nazionale</b>, per fotografare la situazione attuale di ogni carcere umbro, in particolare sul numero dei detenuti, italiani e stranieri, su quelli in attesa di giudizio, tossicodipendenti, sieropositivi, presenze di minori in carcere, suicidi e - soprattutto - sugli organici della polizia penitenziaria, e del personale amministrativo.<br />Alla iniziativa “Ferragosto 2009 in carcere”, precisa Ada Girolamini, “hanno già aderito tutte le Regioni italiane, molti senatori e parlamentari anche europei, compresi quattro Garanti regionali dei detenuti. E’ un vero peccato che non sia stato nominato quello umbro, già previsto da una legge! Avrebbe potuto essere con noi per<b> capire </b>se anche nella nostra regione c’è una situazione così al limite da far dire allo stesso ministro della Giustizia, Angelino Alfano, che le carceri italiane sono fuori dalla Costituzione”.</p>

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*