PERUGIA, INCONTRO PUBBLICO, OPPOSIZIONE TRASFORMAZIONE E45 IN AUTOSTRADA

Regione: approvata mozione su pedaggio per tir su E45
E45
E45
E45

(umbriajournal.com) PERUGIA – Organizzato dal Comitato 9 Dicembre di Perugia e dalla Marcia della Dignità, si è tenuto ieri un incontro pubblico tra le forze sociali e politiche che si oppongono alla trasformazione della E45 in autostrada.

Oltre a numerosi cittadini, erano presenti Giovanni Carmignani (Legambiente Umbria); l’avvocato Urbano Barelli di Italia Nostra; i consiglieri regionali Orfeo Goracci, Oliviero Dottorini; il consigliere comunale Emiliano Pampanelli, Luigino Ciotti (Circolo culturale 1° Maggio); Emanuela Arcaleni (Umbria Migliore).

Numerosi, circostanziati e appassionati gli interventi dei presenti con cui sono state esposte le molteplici ragioni, ambientali, sociali e politiche, per cui questa mostruosa e faraonica opera non deve essere fatta. Dalla riunione è quindi emersa la volontà di dare battaglia, sensibilizzando i cittadini umbri al fine di costruire un vasto movimento popolare di opposizione.

I presenti hanno dunque deciso riconvocarsi al fine di dar vita ad un Comitato regionale unitario contro la trasformazione della E45 in autostrada. Il primo grande appuntamento pubblico è l’Assemblea che si svolgerà sabato 22, a partire dalle ore 16:00, presso la Sala dei Notari di Perugia, in cui i cittadini potranno confrontarsi con il Presidente del Consiglio regionale Eros Brega, i consiglieri regionali, nonché con la Giunta regionale e il suo presidente Catiuscia Marini.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*