PERUGIA CALCIO - IL GRIFO VINCE CONTRO LO SPORTING TERNI

<p>post <b>L. Pioppi </b>UJcom2.0 <b><a title="Scrivi a Luana Pioppi" href="mailto:luanapioppi@alice.it" target="_blank"><span style="color: #006699;">@</span></a> </b>(UJ.com) PERUGIA - Erano circa le 14:30 quando si percorreva la strada adiacente lo Stadio Renato Curi e quella che si respirava era un’aria di festa: i baracconi appena arrivati con i propri giochi in <b>movimento </b>e le luci che si accendevano e si spengevano sembravano dire “divertitevi e godetevi questo spettacolo”. E ci si poneva l’interrogativo se tutto questo, tradotto in altri termini, si sarebbe potuto ammirare all’interno del nostro stadio dove oggi quello che si chiedeva ai ragazzi di Battistini era di vincere, visto che era evidente la loro capacità di farlo (Flaminia di sette giorni fa). <br /><br />Era giunto il momento di festeggiare sotto la Curva Nord … e mancano pochi minuti alle 17:00 ed il tifo del Renato Curi esplode, come pure esplode l’entusiasmo. E ci rendiamo conto che è così bello gridare, elevare le braccia al cielo, sventolare le bandiere , inneggiare cori con un battimani frenetico per <b>sancire</b> la prima vittoria casalinga in campionato accogliendo i protagonisti che tenendosi per mano raggiungono la Curva Nord per ricevere i tanto meritati applausi. Una vittoria che vale doppio, visto che la sesta giornata proponeva un “derby” contro lo Sporting Terni di Genovasi. Un’avversario per il Perugia tecnico e rapido che si affacciava al Renato Curi pronto a contrastare con ottimi elementi quali Bagnato a centrocampo e Gesuele in attacco. Ma ripercorriamo insieme questi 90 minuti …<br /><br />Al 3° calcio d’angolo dello Sporting, riceve Sampaolesi e prova a battere Ripa che salva per ben due volte la porta, poi ci pensa Goretti che spazza. Al 6° punizione di Borgese direttamente in area, sponda di Rampi e sforbiciata di Mocarelli con sfera in rete. Gol annullato (Il Sig. Lertua fischia il fuorigioco. Da<b> rivedere</b>!!!!).  All’8° cross di Rampi per Bartolini che si scontra con un difensore. Palla in rete ma fischio del direttore di gara per fallo sul difensore.  Al 20° punizione di Borgese in area e la difesa spazza, colpo di testa di Fiordiani respinta da un fallo di mano non evidenziato. Si prosegue e ci prova Rampi ma la difesa libera. Al 24° calcio d’angolo dello Sporting con primo tentativo respinto da Ripa, ma gli ospiti recuperano rimettono in mezzo la palla ma Paoli con Ripa che era intervenuto su Gesuele ed a porta spalancata spedisce alto. <br /><br />Al 25° azione insistita combinata di Fiordiani-Bartolini, al limite la palla passa a Corallo  che prova il tiro. Il suo esterno destro a fil di palo non fallisce e gonfia la rete. Al 43° azione di Corallo che allarga per Zanchi, sfera in area ma prima che possa fare il suo intervento Bartolini, la difesa salva in angolo. Ed è secondo tempo… e non passa neanche un minuto quando Mocarelli serve Fiordiani che neutralizza il portiere ma da questi viene atterrato. Calcio di rigore che si incarica di battere Bartolini. La rincorsa, il suo destro e la sfera in fondo alla rete. 2 a 0. Al 5° bellissima azione personale di Zanchi che supera due avversari entra in area, si libera di un altro difensore e dal fondo prova un traversone che (Mannaggia) finisce tra le mani di Paolucci. <br /><br />Al 12° cross di Rampi, Bartolini non ci arriva con la sfera passa a fil di palo e finisce sul fondo. Al 18° Taccucci perde il controllo di Sinisi che prova il tiro, fuori. Al 29° il Perugia rimane in dieci per l’espulsione di <b>Zanchi </b>per doppia ammonizione. Battistini corre ai ripari, fuori Rampi dentro Pupeschi ed ora lo Sporting tenta in tutti i modi ad affacciarsi dalle parti di Ripa. Ma il Perugia controlla. Al 43° traversone di Picchioni con Ripa che sfiora la palla e salva in angolo. E dopo 4 minuti di recupero arriva il triplice fischio che sancisce una bellissima vittoria. Il risultato, mai in discussione,  arriva da una prestazione bella e gradevole. Oggi si è potuta ammirare una squadra unita, compatta e che ha corso, <br />ostacolato e creato. Bravi ragazzi!<br /><br /><b>PERUGIA:</b> Ripa, Radi, Zanchi, Mocarelli, Cacioli, Goretti, Rampi, Fiordiani, Bartolini, Borgese, Corallo. A disp; Riommi, Pupeschi, Benedetti, Taccucci, Trezzi, Mariani, Frediani. Allenatore Pierfrancesco Battistini. Sostituzioni 42’ Taccucci per Goretti. 67° Trezzi per Corallo. 79° Pupeschi per Rampi. <br /><b>SPORTING:</b> Paolucci, Nori, Mattia, Fabiani, Caccavale, Gentili, Sampaolesi, Bagnato, Gesuele, Sinisi, Paoli. A disp. Liurni, Rocchi, Scapitto, Medici, Picchioni, Martini, Buzzi. Allenatore Romoli. <br />Marcatori: 27° pt Corallo. 2°st Bartolini, rig. <br />Arbitro LERTUA di Tivoli.</p>
<p> </p>

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*