NORCIA, OMAGGIO AD ALBERTO NOVELLI

Locandina Novelli-1_01Sabato prossimo 15 marzo, a 24 anni dalla sua scomparsa, la città natale di San Benedetto renderà omaggio ad Alberto Novelli, già sindaco di Norcia dal 1975 al 1986.Una giornata per ricordare una grande figura, che ha segnato la storia di Norcia e della Valnerina tra gli anni ’70 e ’80. La cerimonia commemorativa avrà inizio alle 10.30 presso il palazzo comunale, dove il sindaco Stefanelli accoglierà le autorità. Molte di queste interverranno portando testimonianze della loro esperienza a contatto con Novelli, ne tracceranno il profilo storico, umano e politico e ne ricorderanno le tante iniziative realizzate a favore del territorio. “Norcia – anticipa Stefanelli – deve molto ad Alberto Novelli. Gli anni del suo operato sono stati preziosi e determinanti per le sorti della nostra economia, per lo sviluppo turistico e culturale della nostra città. Insieme al sindaco Novelli, che nel 1980 mi scelse come componente della sua squadra – prosegue – ho vissuto uno dei periodi più difficili della nostra storia: quello della ricostruzione, che ha fatto seguito al tremendo terremoto del ’79. Nonostante le difficoltà del momento, il sindaco Novelli non si diede per vinto. Si rimboccò le maniche e la sua tenacia ha portato quei frutti che oggi sono sotto gli occhi di tutti. Insomma, se Norcia oggi è riuscita conquistare un ruolo di prestigio nel contesto non solo regionale parte del merito deve essere senz’altro riconosciuta alla lungimiranza, alla capacità di affrontare i problemi, alla competenza, tenacia, dedizione e passione di Alberto Novelli.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*