METEO - LE PREVISIONI PER DOMENICA 27 MARZO 2011

<p>post <b><span style="color: #000000;">M. Zingales</span> <a target="_blank" title="Scrivi a Morena Zingales" href="mailto:morenazingales@gmail.com">@</a></b> (UJ.com) PERUGIA - Al mattino nuvoloso o molto nuvoloso sull'Umbria occidentale e settentrionale dove saranno possibili isolati piovaschi o pioviggini, sereno o poco nuvoloso sul resto della regione. Temperature minime in aumento. Venti deboli meridionali. Nuvoloso con locali addensamenti sui settori settentrionali della regione dove <b>saranno</b> possibili locali piogge. Temperature massime in calo. Venti deboli sud occidentali. In serata e durante le ore notturne successive nuvolosità in ulteriore, generale aumento ma scarso rischio precipitazioni. Venti deboli meridionali.</p>
<p> </p>
<p><b>SITUAZIONE</b><br /><br /> L’anticiclone presente sul bacino centrale del mar Mediterraneo tende ad indebolirsi progressivamente per il lento avvicinamento da occidente di un moderato sistema depressionario atlantico. Nelle prossime 48 ore l’affermazione di correnti miti ed umide meridionali causerà un aumento della nuvolosità inizialmente soprattutto sui rilievi montuosi delle regioni tirreniche poi anche sulle regioni alpine con qualche isolata, breve pioggia. Tra lunedì 28 e martedì 29 marzo il centro del <b>sistema</b> depressionario atlantico si sposterà dal mar Tirreno centrale fin sul medio basso mar Adriatico, in questa fase avremo le nubi più intense e le precipitazioni più frequenti, specie sulle regioni centro meridionali. Temperature minime in aumento, massime in calo. Venti deboli o moderati provenienti dai quadranti meridionali.</p>

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*