MERCATO AUTO, PRESENTATE A CENTRALCAR NUOVE JEEP CHEROKEE E KIA SOUL

Da sinistra Stefano Vinti, Wladimiro Boccali, Ettore Pedini, Ruggero Campi
Da sinistra Stefano Vinti, Wladimiro Boccali, Ettore Pedini, Ruggero Campi
Da sinistra Stefano Vinti, Wladimiro Boccali, Ettore Pedini, Ruggero Campi

(umbriajournal.com) by Avi News PERUGIA – Due nuovi sport utility vehicle (suv) sono sbarcati nel mercato automobilistico perugino. Sabato 12 aprile, la concessionaria Centralcar di Perugia ha, infatti, ufficialmente presentato l’ultimo modello della storica Jeep Cherokee e la nuova colorata Kia Soul, crossover coreano alla sua seconda serie. Al lancio, che si è sviluppato con un porte aperte fino a domenica 13 aprile, sono intervenuti, oltre ai padroni di casa, Ettore Pedini e Gianluca Baroni, rispettivamente presidente e vicepresidente di Centralcar, Ruggero Campi, presidente dell’Automobile Club Umbria, Wladimiro Boccali, sindaco di Perugia, e Stefano Vinti, assessore alla sicurezza stradale della Regione Umbria. “Questo – ha dichiarato Pedini – è per noi un evento importante. Il mercato dà cenni di ripresa, anche se fievoli. Nei primi tre mesi dell’anno ha segnato un più 5 per cento circa. Centralcar, con i suoi marchi e le sue novità, tra cui Kia arrivata solamente da un anno, cresce invece un po’ di più e oggi conta 4 filiali con autofficina e 37 dipendenti. Essendo multibrand abbiamo avuto l’opportunità di presentare due novità contemporaneamente. Due marchi e due segmenti differenti su cui puntiamo molto”. E numerosi sono stati, in entrambi i giorni, i clienti e i curiosi che sono passati allo showroom, in via Gerardo Dottori 62, per vedere dal vivo i nuovi arrivi, informarsi e provare su strada le due auto. “La nuova Cherokee – ha spiegato Baroni – ha una linea completamente cambiata rispetto al vecchio modello. È molto più sportiva ed elegante ma rimane immutato il suo carattere Jeep. A livello di trasmissione è l’unica che continua ad avere le ruote motrici ridotte”. “È un autoveicolo – gli ha fatto eco Campi – che ha fatto sognare. È stato sempre un punto di riferimento per chi amava i fuoristrada. C’è stata una grande evoluzione e devo dire che quest’ultimo modello è veramente bello, sportivo, pratico, versatile e si guida benissimo su tutti i percorsi”. Entrata nel segmento dei b suv solamente nel 2008, con la prima versione della Soul, Kia si presenta, invece, al pubblico perugino con un’auto che punta decisamente sul design. “New Soul – ha detto Baroni – sta destando tantissimo interesse, soprattutto tra i giovani. Ha un particolare look bicolore, anche per gli specchietti, e impianto stereo con effetti luce. Kia, grazie alla qualità dei prodotti, al design, al prezzo, e ai 7 anni di garanzia su tutte le auto, è uno dei pochi marchi che negli ultimi due anni è continuato a crescere”. “Basta guardare la bella e rivoluzionaria linea – ha aggiunto Campi – di questa Kia Soul per capire i passi da gigante fatti dalla casa automobilistica coreana. Spaziosità incredibili, materiali interni di rifinitura degni di altri marchi europei e motorizzazioni particolarmente appetibili sono le caratteristiche che prima balzano agli occhi”. “È un bene – ha commentato Vinti – che un punto commerciale altamente qualificato della città, come Centralcar presenti modelli che soddisfano una clientela sempre più esigente e diversificata. Entrambe, poi, sono auto ricolme di conoscenza, saperi, professionalità e tecnologia e tutto ciò garantisce un’elevata sicurezza per automobilisti e passeggeri”.

Nicola Torrini

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*