LUTTO PER LA MARINA, MUORE IL CAPITANO DI VASCELLO SURACE

<p>(UJ.com) PERUGIA - Il perugino Fausto Surace, Capo Ufficio Relazioni con le Marine Estere, Reparto Pianificazione Generale Dipartimento Politica Marittima dello Stato Maggiore della Marina Italiana, è stato colpito a 52 anni da un improvviso malore (infarto) ieri 29 novembre 2009, nella sua residenza a Perugia. <br /><br />Il Capitano di Vascello aveva prestato servizio nei maggiori porti italiani e per diversi anni anche nella città di Livorno dove presso l’Accademia Navale, aveva tenuto anche corsi in qualità di docente ai giovani ufficiali. <br /><br />Nato a Perugia il 3 febbraio 1957, ha intrapreso fin da giovanissimo la carriera da ufficiale entrando nell’Accademia Navale, nel tempo dopo aver girato i mari di tutto il mondo anche a bordo della nave “Vespucci”, ha maturato tutti gli avvicendamenti professionali previsti, Aspirante guardiamarina, Capitano di Corvetta……… seguiti subito da anni di comando su varie imbarcazioni in molte navi militari italiane, fino ad arrivare al grado di Capitano di Vascello. <br /><br />Con quest’ultima promozione il perugino ha ricevuto i massimi riconoscimenti, tanto che la Marina Italiana lo ha inviato per 3 anni in Malaysia presso l’Ambasciata di Kuala Lampur, con la carica di addetto per il Ministero della difesa, per i paesi: Malaysia, Thailandia e Vietnam. Da circa 2 anni era rientrato in Italia ed aveva ricevuto un altro prestigioso incarico di Capo Ufficio Relazioni con le Marine Estere, aveva ormai i titoli per chiudere la carriera con il massimo grado quello di Ammiraglio purtroppo non ce l’ ha fatta. <br /><br />La sua improvvisa perdita ha sconvolto i familiari e quanti lo conoscevano, come uomo semplice e schietto, concreto e serio, aperto alla generosità e profondamente onesto, quando si è sentito male è spirato in pochi istanti, forse a causa di un infarto, lascia la moglie Donatella ed i due figli, Chantall e Michael. I funerali saranno celebrati a presso la Parrocchia San Giovanni Apostolo a Ponte d’ Oddi - Perugia martedì 1 dicembre alle ore 14,30.</p>

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*