Lo Sporting Terni spreca tutto, 3-3 con il Montevarchi

<p>(UJ.com) TERNI - Incredibile a Gabelletta. Finisce 3-3 tra lo Sporting Terni e il Montevarchi, ma quanta delusione in casa dei ternani. La squadra di Brevi va in vantaggio 3-1 dopo solo 17 minuti. Prima della fine del <b>primo </b>tempo perde Bagnato per una espulsione ingenua, ma nella ripresa sembra comunque in grado di portare a casa il risultato. Sfiora il 4-1 in almeno tre nitide occasioni, ma poi nel finale di gara subisce un micidiale uno-due degli ospiti che chiudono il match sul 3-3.</p>
<p> </p>
<p>PARTENZA FULMINANTE Si parte con il botto: già al 4' Schettino è bravo ad anticipare il difensore del Montevarchi e di testa mettere dentro per il vantaggio locale. La partita è emozionante e non conosce soste. Al 10' cross dalla destra di Di Gioacchino i difensori dello Sporting lisciano il pallone che arriva a Caligiuri il quale non ha problemi da due passi a bucare Paolucci per l'1-1. Ma <b>passano </b>appena due minuti e al 12' un lungo lancio che sembra alla portata del difensore ospite Frijio il quale attende l'uscita del suo portiere Giorgi che però non arriva, ne approfitta al meglio Bagnato che ruba palla, si infila in area e firma il secondol gol. Non è finita perché al 17' Scappito corre a sinistra servito da Fabiani palla al centro per Gesuele che in scivolata tocca quel tanto che basta per buttarla dentro.</p>
<p> </p>
<p>SPORTING IN DIECI Quello che non ci voleva per lo Sporting è l'espulsione al 40' di Bagnato per un fallo diretto su De Rosa e ternani in 10 per tutto un tempo: rosso che peserà molto sulla gara. VICINI AL POKER In contropiede lo Sporting prova a far male: Gesuele al 13' lotta e controlla un <b>ottimo </b>pallone sulla trequarti, avanzata e assist a sinistra per Scappito il cui diagonale si perde a pochi centimetri dal palo, mentre due minuti dopo al 15' è lo stesso Gesuele a mancare la porta con un pallonetto dalla distanza favorito da un'uscita avventata di Giorgi. E poi ancora al 23' è Sampaolesi a rendersi protagonista di una grande cavalcata che lo porta a tu per tu con il portiere Giorgi che però esce bene sulla conclusione dell'esterno.</p>
<p> </p>
<p>E ancora Gesuele al 27' va vicino al gol del 4-1 con Gesuele che ancora una volta ruba palla alla difesa ospite e pi conclusione deviata da Giorgi di poco alta sopra la traversa e poi sempre lui al 32' servito da un lancio di <b>Schettino </b>a mancare per poco la porta. Lo Sporting va vicino la quarto gol, ma a questo punto accade l'incredibile. LA BEFFA Accorcia le distanze infatti il Montevarchi al 39': cross di De Rosa al centro per Raso che di testa firma il gol del 3-2. E poi un minuto dopo ancora Raso approfitta di una disattenzione della difesa locale e di controbalzo di prima intenzione firma il 3-3. Doppietta incredibile per lui che era rimasto all'ombra per tutta la partita.</p>

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*