Lo Chef Polito, “Cupido” per un corso afrodisiaco all’Università dei Saperi

Lo abbiamo visto affascinare un pubblico entusiasta tra gli eventi clou programmati dall’Università dei Sapori di Perugia al Polo MasterChoc2014, in occasione di Eurochocolate, dove ha guidato dodici coppie in un afrodisiaco cooking show denominato «Inno all’Umbria», un viaggio sensoriale dalla Puglia, dove è nato, all’Umbria, terra d’adozione, dove risiede e lavora già da molto tempo.

Ed ora torna per uno dei corsi più gettonati in Umbria dal popolo dei «Cuochi a Puntino», brand ideato dall’Università dei Sapori e dedicato a tutti gli amanti della buona cucina ed appassionati gourmet. Sarà infatti Giancarlo Polito, «Chef dell’amore» per eccellenza, ad entusiasmare altre dieci coppie nel “Cooking in Love” un corso di tre ore imperdibile, divertente e non convenzionale che si svolgerà nella sede di Perugia dell’Università dei Sapori il prossimo 13 aprile (scadenza iscrizioni entro il 7 aprile).

I fortunati che vorranno iscriversi entro e non oltre il 7 aprile avranno la possibilità di preparare un menù completo insieme al proprio amato o amata, con un effetto sorpresa garantito e totale coinvolgimento, grazie alla guida esperta di un gran professionista della cucina italiana, stimato ed apprezzato anche oltreoceano.

Il corso si svolgerà nel laboratorio di cucina dell’Università dei Sapori, dove si alterneranno momenti teorici con la spiegazione degli ingredienti utilizzati e delle giuste tecniche da utilizzare, e fasi pratiche di realizzazione delle ricette. Sarà un’occasione unica per dedicarsi tempo, per valorizzare l’armonia di coppia e perdersi nei sensi sublimati dai sapori di piatti sapientemente scelti.

Chi è Giancarlo Polito
Docente all’Università dei Sapori, stimato e conosciuto Oltreoceano, Giancarlo Polito è titolare ed executive chef dell’albergo e ristorante Locanda del Capitano (Montone- Umbria). Di lui ha parlato la BBC il Sunday Times, l’Indipendent ed il Times. Nel 2005 rappresenta la cucina Italiana come celebrity chef all’evento La dolce Vita di Londra.

Partecipa a numerose trasmissione come chef ed esperto di enogastronomia in vari programmi in BBC. Nel 2012 ha avuto l’onore di essere il primo chef a cucinare nella casa museo di Enzo Ferrari a Modena, dove organizza una cena emozionale sulla vita del drake che ha visto la partecipazione di numerose personalità italiane dei settori della moda, della comunicazione e della cultura.

Ospite fisso sulle principali reti Rai, La7, TMC, e’ invitato alle maggiori kermesse dell’alta ristorazione. Negli anni 2012-2013 Rappresenta l’Umbria per l’Ufficio estero in due format televisivi per la Russia e la Cina.Dal 2012 collabora con il sommelier e cerimoniere di Palazzo Chigi Alessandro Scorsone in diversi appuntamenti gastronomici, rappresentando la cultura gastronomica italiana all’estero. Nel 2013 viene invitato come esperto del settore alla manifestazione Tuttofood di Milano e cura per l’Ercole Olivario una sua manifestazione intitolata impariamo a degustare l’olio.

Nel 2013 e’ relatore come esperto settore food & beverage al convegno “Reti, filiere e qualità dell’internazionalizzazione per i territori: cultura, turismo, credito e servizi per le PMI”. Paladino della cucina umbra nel mondo, nel 2013 è uno dei quattro chef selezionati dalla Camera di Commercio di Perugia per rappresentare, con una sua ricetta, l’Umbria dei formaggi.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*