LA TRADIZIONE PROTESTANTE ORTODOSSA E ARMENA PROTAGONISTA DOMANI A LE VOCI DEL SACRO DI PENNA IN TEVERINA

<p>(UJ.com) TERNI – Le musiche della tradizione protestante ortodossa e armene saranno le protagoniste de Le Voci del Sacro di Penna in Teverina, il cui concerto, “Vox ecumenica”, dell’esemble vocale Il Diletto di Roma, è <b>previsto</b> per domani sera alle 21,00 nella chiesa di Santa Maria della Neve sotto la direzione di Alessandro Agostini.</p>
<p> </p>
<p>Il concerto affianca brani appartenenti a tre tradizioni del Cristianesimo: quella tedesca protestante, rappresentata in particolar modo dal ricco contrappunto tonale di Johann Sebastian Bach; quella ortodossa, con brani di grande impatto sonoro, firmati da autori di fine Ottocento-inizi del Novecento sia russi sia macedoni; quella della Chiesa apostolica armena, caratterizzata da atmosfere orientaleggianti e da armonie di grande suggestione. Un confronto che mira, attraverso le differenze, a <b>evidenziare</b> la varietà di voci con le quali, in epoche e luoghi diversi, si è interpretato il messaggio cristiano.</p>
<p> </p>
<p>Info: www.provincia.terni.it ufficio <b>stampa </b>provincia di terni: 0744483371 stampa@provincia.terni.it www.levocidelsacro.com info@levocidelsacro.com / ufficio cultura provincia di terni 0744483545/239 comunicazione@provincia.terni.it amministrazione.infocultura@provincia.terni.it (consultabile a www.provincia.terni.it)</p>

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*