LA SIRIO OSPITA LA SQUADRA TURCA DEL VAKIFGUNES

<p>(UJcom) PERUGIA - Il VakifGunes di Istanbul è sbarcato a Perugia: le parole di coach Guidetti e le Amichevoli in programma con la Despar. L'importante squadra turca invitata a Perugia dalla Sirio ha fatto il suo arrivo in Italia: stasera (mercoledì), complice la<b> stanchezza</b> del viaggio, le turche si uniranno semplicemente alla seduta di allenamento della squadra di Sbano dalle 19 alle 21. Tra le stelle che si potranno ammirare al Pala Evangelisti, meritano una menzione particolare Maja Poljak (uno dei centrali più forti al mondo a muro), Neslihan Darnel (opposto titolare della nazionale turca) e Debby Stam (schiacciatrice finalista agli Europei in Polonia con la sua Olanda).<br />     <br />Riikka Lehtonen, fra l'altro, ha militato recentemente nel VafikGunes (nella stagione 2007/2008) e ci parla "di una squadra veramente organizzatissima a livello societario. Ho dei bei ricordi riguardo a quel periodo, anche se dei problemi agli addominali mi impedirono di <b>esprimermi </b>come avrei voluto. Riabbraccerò con molto piacere le mie "vecchie" compagne che sono ancora in squadra". <br /> Nei prossimi due giorni sono quindi programmate due amichevoli:<br /> Giovedì 19: <br />14:30-17:30 Pala Evangelisti<br /> Venerdì 20:<br />12:30-15:00 Pala Evangelisti <br />     <br />Il VafikGunes Ttelekom Istanbul quest'anno è impegnato in Champions League (nel Girone B, lo stesso di Pesaro) e come ci spiega il tecnico <b>Giovanni Guidetti</b>, questa tre gioni perugina sarà un ottimo viatico per i prossimi impegni di Istanbul sia nel Campionato nazionale che in Europa:<br />"Ringrazio molto la Sirio per averci dato questa possibilità di svolgere degli allenamenti e delle amichevoli che saranno sicuramente di alto livello; il Campionato turco è infatti molto particolare: ci sono le 4 squadre di Istanbul che sono fortissime e che primeggerebbero in qualsiasi nazione (Galatasaray, Fenerbahce, Eczacibasi e VakifGunes appunto), mentre le altre sono di un livello talmente più basso che la maggior parte degli incontri si risolve in match a  senso unico". Con questa trasferta in terra umbra si potrà quindi preparare al meglio per la prossima sfida che lo vedrà opporsi proprio al Galatasaray giovedì prossimo, prima dell'inizio della Champions League.<br />     <br />Giovanni Guidetti è tra l'altro allenatore della Nazionale Tedesca, semifinalista ai recenti Campionati Europei, e qui a Perugia ritova la "sua" palleggiatrice: Kathleen Weiss: "La rivedrò con molto piacere: è una ragazza straordinaria, da cui ho imparato tanto quanto a dedizione, <b>professionalità</b> e impegno, ed è un punto di rifermento importantissimo in Nazionale. Sono molto contento che ora giochi con la Despar: avrà la possibilità di continuare a crescere in un Campionato competitivo come quello Italiano e sono sicuro che si farà apprezzare per le sue doti fuori del comune".<br />     Dopo la partenza delle turche Arcangeli e compagne riprenderanno il normale corso degli allenamenti con la palla:<br />-Sabato dalle 15:30 alle 17:30;<br />-Domenica, giorno della partita in casa contro Conegliano, seduta di rifinitura a partire dalle 10:30.</p>

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*