INTERNET - ‘Diritti digitali’ – Acquisti on line, musica da Internet, tutela dati personali

<p>HTML clipboard
<p>(UJ.com) PERUGIA - La Commissione europea ha lanciato in questi giorni il portale Internet eYouGuide, un nuovo strumento on line che offre ai consumatori consigli pratici sui “diritti digitali” di cui essi godono in base alla <b> legislazione</b> UE. La guida affronta problematiche attinenti ai diritti dei consumatori nei confronti dei provider di banda larga, degli acquisti on line, della possibilità di scaricare musica da Internet, della tutela dei propri dati personali sia sul web che nei siti di comunicazione in rete.</p>
<p>Sebbene il 48,5% delle famiglie europee disponga di un collegamento Internet a banda larga, da una nuova inchiesta realizzata da Eurobarometro emerge che molti consumatori sono <b>restii</b> nell’eseguire transazioni on line a causa di una persistente mancanza di fiducia. Solo il 12% degli utilizzatori europei del web, infatti, si sente sicuro nel portare a termine transazioni via Internet, mentre il 39% nutre seri dubbi circa la sicurezza delle operazioni on line.</p>
<p>Un terzo dei consumatori prenderebbe in considerazione l’ipotesi di acquistare tramite Internet merci provenienti da altri Stati perché meno costose e di migliore qualità ma <b>soltanto</b> il 7% lo fa veramente. Fornire ai consumatori informazioni chiare sui loro diritti ne accrescerà la fiducia, il che, a sua volta, contribuirà a sfruttare appieno il potenziale economico del mercato unico europeo on line, il cui fatturato totale ammonta a circa 106 miliardi di euro.</p>
<p>La “eYouGuide” spiega quale sono i diritti concreti dei consumatori europei che navigano sul web o che fanno acquisti on line, grazie a 25 anni di norme europee a tutela dei consumatori. Anche nel mondo di Internet si ha il diritto di: ricevere informazioni chiare e precise sui prezzi e sulle condizioni prima di <b>procedere</b> a un acquisto; decidere se e come debbano essere elaborati i propri dati personali; esigere che la merce ordinata sia consegnata entro 30 giorni dall’acquisto; beneficiare di un periodo di riflessione di almeno 7 giorni lavorativi dopo l’acquisto, durante il quale è ancora possibile cambiare idea; pretendere una garanzia massima di 2 anni sui prodotti acquistati; essere tutelati da venditori disonesti e contro termini contrattuali fraudolenti o pratiche commerciali sleali. “eYouGuide” è disponibile collegandosi al seguente sito Internet: http://ec.europa.eu/information_society/eyouguide/index_en.htm.</p>
</p>

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*