INIZIATIVE Tornano i Vinarelli a Torgiano

<p>(UJ.com) TORGIANO - Tornano i "Vinarelli" a Torgiano, città del buon vino per eccellenza e dei "Vinarelli" per definizione. Il vino ancora una volta protagonista assoluto, capace di coniugare arte e gastronomia, cultura e spettacolo. Organizzata dall'Associazione Pro <b>Loco</b> di Torgiano, in collaborazione con il Comune di Torgiano, la rassegna dei "Vinarelli", giunta al traguardo della 26A edizione, si terrà lunedì 17 agosto 2009.
<p>La manifestazione inserita in un più ampio programma che si snoda dall’11 al 25 agosto prossimi, è stata presentata questa mattina in Provincia dal presidente della Pro Loco Luigi <b>Minelli</b>, dal sindaco di Torgiano Marcello Nasini e dall’assessore comunale alla cultura Sylvie Cecile Béal Pierrette. In occasione della XXVIA edizione dell'iniziativa, i pittori-artisti sono chiamati a realizzare le loro opere diluendo i colori con il vino, per dare vita a estrosi bozzetti e vivaci estemporanee nel corso di una serata conviviale.</p>
<p>Questa singolare iniziativa artistica dei "Vinarelli" si svolge in Corso Vittorio Emanuele II all'interno dell' "Agosto Torgianese", manifestazione che comprenderà, come da consuetudine, serate legate alla tradizione enogastronomica locale, qualificate iniziative culturali dedicate alla riscoperta ed allo sviluppo del territorio, eventi musicali e teatrali tanto inediti quanto prestigiosi, momenti conviviali piacevoli e divertenti. La XXVIA <b>edizione</b> dell'evento si avvale della collaborazione dell'artista Orsola Ornelli, autore dell'etichetta "Vinarelli" 2009, del maestro Silvano D'Orsi, artefice del manifesto "Vinarelli" 2009 e del maestro Patrizio Scarponi che ha curato la programmazione di musica classica, oltreché del Comune di Torgiano.</p>
<p>Fitto il calendario degli appuntamenti culturali, musicali e teatrali legati alla manifestazione. L’evento dei Vinarelli di lunedì prossimo (Corso Vittorio Emanuele II), sarà preceduto alle ore 18, presso la Sala del Consiglio Comunale di Forgiano, da un incontro-dibattito sul tema "L'eccellenza di arte e <b>cultura</b>, per riscoprire nel loro insieme la ricchezza del territorio" al quale parteciperanno Minelli, Presidente Pro-Loco Forgiano, il sindaco Nasini, Alvaro Verbena, Sindaco Comune di Deruta, Lamberto Marcantonini, Sindaco Comune di Bettona, Maria Teresa Severini, Fondazione Lungarotti Stefano Cimicchi, Amministratore Unico APT dell'Umbria e Roberto Bertini, Assessore al Turismo Provincia di Perugia.</p>
<p>Tutte le sere dall'11 al 25 agosto, dalle ore 20,00 alle 24,00, nelle vie più caratteristiche del centro storico di Torgiano rimarranno allestite mostre di pittura di artisti provenienti da tutto il territorio nazionale. Infine, nei giorni stabiliti, sarà possibile visitare il Museo del vino e dell'olio e, su prenotazione, il Palazzo <b>Graziani</b> Paglioni. “In questa legislatura – sono state le parole del presidente della Provincia di Perugia Marco Vinicio Guasticchi – il nostro Ente sarà al fianco dei soggetti che si fanno promotori di iniziative di grande rilievo tese a rilanciare il territorio sotto i suoi diversi profili.</p>
<p>Vogliamo una Provincia che sia amica della cultura e della tradizione”. Per l’assessore provinciale alla cultura Donatella Porzi la manifestazione dei Vinarelli è una delle eccellenze dell’<b>Umbria</b> che ha tra le caratteristiche più importanti la volontà di valorizzare i centri storici. “Occorre ragionare in termini di filiera – ha aggiunto – e di area vasta per far sì che si allunghi il periodo di permanenza dei turisti nella nostra regione”.</p>
</p>

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*