INCHIESTA SANITÀ: MODENA (PORTAVOCE PDL) COMMENTA L’AUDIZIONE DEI REVISORI DELL’ASL 3

<p>post <b>M. Zingales</b> UJcom2.0 <a target="_blank" title="Scrivi a Morena Zingales" href="mailto:morenazingales@gmail.com"><b>@</b></a> (UJ.com) PERUGIA - “La notizia dell'audizione dei revisori dei conti della Asl 3 è la conferma di pesanti criticità nell'utilizzo degli affidamenti fuori gara. Le questioni su cui oggi indaga la magistratura erano già state oggetto di rilievi e analisi da parte dei revisori e soprattutto della corte dei conti, che ha ritenuto non soddisfacenti le risposte fornite dal direttore generale”. Questo il giudizio della portavoce dell’opposizione di centrodestra, Fiammetta modena, sull’audizione di oggi pomeriggio al Comitato di monitoraggio e vigilanza sull’amministrazione <b>regionale</b>. “Si può quindi desumere – aggiunge - che l'oggetto dell'inchiesta era già all'attenzione degli organi deputati alle verifiche contabili. Ecco perché la notizia, per quanto possa essere paradossale, è che non c'è nulla che di nuovo se non la conferma di quanto da settimane leggiamo sulla stampa”.</p>

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*