Il G.S. JU-JITSU Perugia si aggiudica 3 ori

Sabato 21 e domenica 22 marzo presso il PalaDonBosco di Genova si è disputata la quindicesima edizione dell’Open di Ju-Jitsu “Andrea Rola”, in onore del forte atleta ligure venuto prematuramente a mancare nel 1999.

Il G.S. Ju-Jitsu Perugia del Presidente M° Massimo Bistocchi per l’occasione ha schierato due atleti nella specialità Fighting System e uno nel Ne-Waza. Il torneo era valevole come selezione per il Team Italia Senior, che parteciperà agli Europei a giugno, in Olanda. I due perugini erano accompagnati dagli Allenatori del club, il M° Paolo Palma e Istr. Raffaele Calzoni.

Nella prima giornata di gara, specialità Ne-Waza, Andrea Calzoni (18 anni, categoria 62 kg), fresco del Titolo Mondiale Under 21 conquistato una settimana fa ad Atene, vinceva l’oro dominando i suoi avversari e confermandosi atleta di vertice.
La domenica si ripeteva nel Fighting System, (medaglia di bronzo in Grecia), grazie a un repertorio tecnico spettacolare che gli permetteva di primeggiare.

A seguire stessa sorte toccava ad Alessio Scricciolo (18 anni, 69 kg), campione italiano in carica e atleta Azzurro, che disputava tre match ad alto tasso agonistico, il suo ritmo metteva in difficoltà gli avversari che erano costretti a cedere il passo.

Soddisfatto del risultato tutto l’entourage, a partire dal M° Massimo Bistocchi, il quale a breve, in qualità di D.G. del Team Italia, dovrà diramare le convocazioni degli Azzurri che voleranno ad Amsterdam; a questo punto, in virtù di quest’ ulteriore, brillante risultato, Andrea e Alessio si candidano seriamente per un posto nella rosa dei titolari.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*