Giuliano Granocchia: “E45: necessaria la sua messa in sicurezza…”

da Giuliano Granocchia (candidato elezioni regionali 2015 lista “Umbria più Uguale”)
“Senza la presenza di un nostro rappresentante all’interno del prossimo Consiglio Regionale e della maggioranza di centro sinistra si rischia di vanificare il lavoro svolto in questi anni contro la trasformazione della E45 in autostrada” ha dichiarato in un incontro pubblico Giuliano Granocchia, candidato nella lista Sinistra Ecologia Libertà-Umbria più Uguale.

Ed ancora:

“Invitiamo i tanti cittadini, i comitati locali che ritengono l’opera una vera iattura per l’Umbria a dare un voto utile a questa battaglia. La nostra presenza in Consiglio Regionale sarà la migliore garanzia per non far riaprire questa bruttissima pagina del dibattito del passato consiglio regionale.

L’autostrada è una semplice speculazione come hanno dimostrato inchieste televisive a danno dell’ambiente e dei cittadini umbri. Crediamo invece fortemente nella necessità della sua messa in sicurezza.

Un tema questo non rinviabile, credibile, ed utile per l’Umbria. Non rinviabile perché è sotto gli occhi di tutti lo stato disastroso in cui versa questa importante via di comunicazione nonostante i continui interventi di manutenzione. Sembra di essere di fronte ad una opera infinita perché infiniti sembrano essere i cantieri che vi operano. Un’opera credibile la messa in sicurezza perché l’entità delle risorse necessarie ci sono e sono spendibili in tempi relativamente brevi. Utile per l’economia umbra, per i disoccupati e per le imprese umbre del settore. Per queste ragioni lavoreremo e ci impegneremo con gli elettori.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*