Foligno, primo avversario Pergocrema

FOLIGNO - E’ l’agguerrito Pergocrema l’avversario che terrà a battesimo la prima partecipazione alla Coppa Italia (Tim Cup) del Foligno. Un impegno severo, dunque, quello che attende i ragazzi di mister Cevoli contro una neopromossa in Prima Divisione. Il Pergocrema che arriva domani al Blasone ha vinto lo scorso anno il Campionato di serie C2, girone A, e ha monopolizzato l’attenzione durante la campagna acquisti mettendo a segno subito alcuni colpi importanti. “E’ una squadra animata da grande entusiasmo – spiega Marcello Pizzimenti, responsabile dell’Area Tecnica biancoazzurra – che si è rinforzata in ogni reparto e presenta alcune individualità di rilievo come Tarallo e Brambilla, lo scorso anno li avevamo incontrati affrontando il Monza, le punte di qualità Andreini e Le Noci ed il giovanissimo Under 19, Gentili, un ragazzo di grandi qualità. Una squadra forte, attrezzata per far bene nel prossimo campionato di Prima Divisione – aggiunge Pizzimenti – un giusto mix di giovani e calciatori di esperienza. Stando a quanto si è visto in queste prime uscite il modulo adottato dal mister Fortunato è il 4-4-1-1. Per noi – conclude – non si tratta di un impegno facile e dovremo fare molta attenzione”. I gialloblù del Pergocrema sono allenati dal 45enne Daniele Fortunato, ex calciatore di Atalanta, Bari, Torino e Juventus. Il Pergocrema vanta una consolidata presenza in serie C di ben 23 anni e ha lanciato in serie A, tra gli altri, Attilio Lombardo e Dario Hubner.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*