Distrutti 1800 prodotti confiscati dalla Gf

(UJ.com) TERNI - Circa 900 giocattoli, 650 confezioni di prodotti elettrici, 22 accessori audio costituiti da casse per computer, 160 prodotti assimilabili a quelli ortopedici. E’ stato questo l’ammontare della <b>merce </b>distrutta ieri presso l’impianto Asm di Terni e confiscata dalla guardia di Finanza del nucleo di polizia tributaria. I circa 1800 prodotti sono stati sequestrati in sei esercizi commerciali gestiti da cittadini di origine cinese nel corso dell’operazione denominata “Natale sereno”, eseguita a ridosso delle delle festività natalizie 2006 e nel corso di altra operazione di servizio eseguita nel maggio 2007. I beni erano stati sottoposti a sequestro poiché privi delle indicazioni obbligatorie previste dalla vigente normativa in materia di marchio “ce” cosi’ come previsto da varie direttive comunitarie, recepite dal d.lgs. nr. 331/1991, riguardante il settore dei giocattoli, dal d.lgs. nr. 626/1996, riguardante il materiale elettrico, dal d.lgs. n. 206/2005 riguardante il codice del consumo; indicazioni quali per esempio la composizione del prodotto o il luogo di provenienza.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*