DELEGAZIONE IMPRENDITORI DI CONFINDUSTRIA PERUGIA IN VISITA ALLA CAMERA INCONTRI CON IL PRESIDENTE GIANFRANCO FINI

<p>(UJ.com) ROMA - Oltre cinquanta imprenditori di Confindustria Perugia sono stati ricevuti nei giorni scorsi dal presidente della Camera dei Deputati Gianfranco Fini in occasione di una visita a Roma organizzata dalla Giunta di Confindustria Perugia in collaborazione con il Comitato per la Piccola Industria. La Delegazione ha avuto così la possibilità di incontrare in via esclusiva la terza carica dello Stato e, a seguire, il vice ministro allo Sviluppo Economico Adolfo Urso e il ministro per le Politiche Europee Andrea Ronchi. Si è trattato di un’occasione unica per visitare le magnifiche sale del Palazzo in cui si riuniscono gli Organi della Camera e ammirare il suo immenso patrimonio storico-artistico, oltre che per avere una conoscenza diretta sul ruolo delle Istituzioni e sull’azione di Governo in relazione ai temi di maggiore interesse per gli imprenditori.</p>
<p>“L’incontro con i rappresentanti del Governo e con il presidente Fini - ha sottolineato il presidente di Confindustria Perugia Antonio Campanile - ha costituito un segno tangibile dell’importanza della politica e del concorso fondamentale che essa può e deve apportare in favore della crescita e dello sviluppo economico del territorio locale e nazionale”. Durante il colloquio con il presidente Fini, Campanile, a nome degli imprenditori presenti, ha espresso apprezzamento per il ruolo istituzionale di grande equilibrio che sta svolgendo in questo periodo. “Se ne avverte il bisogno – ha aggiunto Campanile - soprattutto in un momento di grande difficoltà non solo per la nostra economia ma anche per le tensioni che a vari livelli si stanno radicalizzando.</p>
<p>temi che della legalità, dei diritti e della modernizzazione del Paese che il presidente Fini sta portando avanti con forza sono molto sentiti dagli imprenditori”. A conclusione della visita il presidente Fini ha manifestato la disponibilità a partecipare ad un prossimo incontro a Perugia presso la sede Confindustria. Con il ministro Ronchi Campanile ha rimarcato l’importanza di una politica nazionale sempre più attenta all’Europa. “L’incontro con il ministro Ronchi – ha aggiunto Campanile - è stato specificatamente richiesto con lo scopo di poter approfondire le linee politiche del Governo e discutere con un membro del Consiglio dei Ministri – originario di Perugia – delle esigenze specifiche del nostro territorio”. Il ministro Ronchi si è soffermato, infatti, sulle linee che il Governo intende perseguire in materia di politiche comunitarie in questo difficilissimo momento congiunturale. Il vice ministro Urso si è soffermato, invece, sui temi legati alle politiche del Governo per l’internazionalizzazione e all’impegno per favorire la promozione dei prodotti italiani e la dimensione internazionale delle nostre imprese.</p>

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*