CRONACA Sequestrata dalla di Finanza di Amelia discarica abusiva di autoveicoli fuori uso

<p>HTML clipboard</p>
<p>(UJ.com) AMELIA (Tr) - La Brigata della Guardia di Finanza di Amelia ha sequestrato un'area di  4.500 metri quadrati dove sono state rinvenute abbandonate, le carcasse di 45 autoveicoli fuori uso. Il <b>proprietario</b> del terreno è stato denunciato per aver adibito l’area a discarica abusiva, sprovvista di qualsiasi autorizzazione. L’individuazione del sito, poi sottoposto a sequestro dai finanzieri, è stata resa possibile grazie ad una serie di ricognizioni aeree con elicottero effettuate nei cieli dell’Umbria dal Comando Operativo Aeronavale - Sezione Aerea di Pratica di Mare.</p>
<p>Dopo aver fotografato e localizzato l’area, il Nucleo elicotteri ha attivato la Finanza di Amelia ha effettuato l'operazione di sequestro e denuncia. Per le operazioni di servizio la Finanza ha attivato anche la collaborazione del personale specializzato dell’ARPA Umbria. Il Nucleo <b>elicotteri</b> della G. di F. effettua infatti con periodicità missioni anche sul territorio dell’Umbria sia per individuare aree adibite a discariche abusive, sia per verificare la presenza di coltivazioni di piantagioni di canapa indiana o simili, sia per effettuare una generica attività di controllo del territorio.</p>
<p> </p>

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*