CRONACA Incendio di Vascigliano: il vicesindaco Paci ha emesso una nuova ordinanza

<p>(UJ.com) TERNI -  Le misure cautelative dettate dal Dipartimento di Prevenzione dell’ASL 4, sono finalizzate ad evitare l’assunzione delle diossine per via alimentare ed il suo bioaccumulo nei grassi delle produzioni animali. <br /><br />Il Vice Sindaco <b>Libero Paci</b>, prendendo atto della comunicazione del Dipartimento di Prevenzione dell’Asl 4 in relazione  alle conseguenze dell’incendio alla Ecorecuperi di Vascigliano di Stroncone,  ha emesso una nuova ordinanza disponendo alcune misure cautelative specifiche a tutela dell’igiene e sanità pubblica riguardanti il territorio di Terni racchiuso nella zona compresa nel raggio di 3  chilometri dall’epicentro dell’incendio.</p>
<p> </p>

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*