CRONACA - EVADE DA DOMICILIARI PER TIFARE ITALIA, ARRESTATO

<p>(UJ.com) PERUGIA - F.R., 33enne originario di Bari, ma da tempo residente a Perugia, è stato arrestato dai Carabinieri per essersi <b>allontanato</b> dagli arresti domiciliari. Per l'uomo, ''galeotta'' è stata la partita dell'Italia, che aveva deciso di seguire in un locale pubblico insieme ad altri tifosi.</p>
<p> </p>
<p>Tuttavia, i Carabinieri impegnati nell'abituale servizio di perlustrazione lo hanno identificato e, prima della conclusione dell'incontro di calcio, è stato accompagnato negli uffici della Stazione Carabinieri per le formalità <b>burocratiche</b>, in attesa del processo per direttissima. Dovrà rispondere di evasione; era stato sottoposto al provvedimento restrittivo nella sua abitazione per reati contro la persona e il patrimonio.</p>
<p> </p>

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*