Concorso: “Umbria donne e lavoro: messaggia la sicurezza”

<p>post <b>Sellier</b> (UJ.com) PERUGIA - Lunedì 7 marzo 2011 alle ore 10 - presso la Sala delle Adunanze della Facoltà di Lettere e Filosofia a Perugia - si svolgerà la cerimonia di premiazione delle vincitrici del concorso "Umbria donne e lavoro: messaggia la sicurezza", alla presenza di tutti i Soggetti promotori dell'iniziativa e delle Autorità locali. La scelta del concorso, quale modalità per veicolare la cultura della prevenzione e <b>sicurezza</b> nei luoghi di lavoro, si fonda sul convincimento che per radicare nella coscienza di ogni individuo e della collettività tale valore sia necessario coinvolgere in modo diretto le persone, rendendole parte attive di una riflessione e protagoniste di un movimento d'idee sempre più diffuso.<br /></p>
<p>L'8 marzo ed il punto di vista delle Donne, senza voler fare discriminazioni al contrario, diventano un'occasione per valorizzare il pensiero e le esperienze di vita di chi affronta il mondo del lavoro e/o questi piccoli-grandi drammi come protagonista diretta ed indiretta, come vittima, madre o compagna. All'iniziativa, che si colloca nell'ambito delle manifestazioni realizzate congiuntamente dall'Inail Sede <b>Provinciale</b> di Perugia e dall'Anmil in occasione della Festa della Donna, hanno aderito anche la Provincia di Perugia - tramite gli Assessorati alle Pari Opportunità ed Attività Culturali, Economiche e Sociali - il Comune di Perugia - Assessorato alle Pari Opportunità - l'Università degli Studi di Perugia - Facoltà di Lettere e Filosofia - la Consigliere di Parità della provincia di Perugia nonchè l'Ordine degli Psicologi.</p>
<p> </p>

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*