Ciclismo, 80 Allievi in gara a Foligno

SANT´ERACLIO DI FOLIGNO - Finale al cardiopalma per il 7° &quot;Memorial Giancarlo e Claudio Ceppi&quot;. Sulla salita che porta al traguardo di Cancellara Marco Ciccanti della Villa Sant´Antonio riesce a recuperare e a saltare Raffaello Valcarenghi della Juvenes San Marino nell´ultima curva posta a pochi metri dall´arrivo, ottenendo così il suo primo successo di stagione. Una stagione che l´aveva visto protagonista di una caduta ai Campionati italiani a Mondovì, dove aveva riportato una frattura al braccio che l´aveva tenuto fuori dalle gare fino a quindici giorni fa. Ciccanti e Valcarenghi affrontano i tre chilometri dell´ascesa finale insieme ad altri 13 corridori con cui erano andati in fuga attorno al km 62. All´inizio dell´ascesa allunga Michele Baldoni della Rinascita, mentre il gruppetto si sgrana. Ai meno 700 Baldoni viene però ripreso da Ciccanti, Valcarenghi e da altri compagni di fuga. Ai 600 metri allunga Ciccanti, con Valcarenghi che riesce a rispondere e poi ad andarsene sul gpm, quando all´arrivo mancano circa 200 metri. Ciccanti si stacca, sembra non riuscire a reagire, ma poi con un ultimo sforzo riprende il corridore della Juvenes, lo salta e vince. «Dedico il successo a mia zia Lucia, scomparsa alcuni mesi fa - dice Ciccanti, che il 18 maggio a Bovara di Trevi era giunto secondo nel 1° &quot;Memorial Pietro Pergolari&quot;, alle spalle di Yaroslav Rubakma dell´Ac Recanati -. Il mio grazie va a tutti coloro che credono in me, a partire dalla mia famiglia». <br />La gara, organizzata a Sant´Eraclio di Foligno dal Circolo ricreativo di Sant´Eraclio e dall´Us Bovara Punto Bici, ha visto al via oltre ottanta corridori. La fuga buona di giornata è stata promossa attorno al km 48 da Michele Venanzi dell´Us Bovara Punto Bici, al quale si sono via via aggiungenti i 14 corridori che andranno poi a giocarsi tutto nella salita finale. <br />Ordine d´arrivo: 1) Marco Ciccanti (Asd Sc Villa Sant´Antonio Ap) che percorre 70 km in 1.54.00 alla media di 36,842 km/h, 2) Raffaello Valcarenghi (Juvenes Cis San Marino), 3) Nicolò Celli (Pol. Fiumicinese Fait Adriatica), 4) Luca Macellari (Rinascita), 5) Enrico Cortesi (Uc Scat), 6) Gianmarco Cenci (Ac Recanati), 7) Giacomo Barigelli (Sc Pedale Chiaravallese), 8) Lorenzo Brignoccolo (Ac Recanati), 9) Michele Baldoni (Rinascita), 10) Andrei Chiritoiv (Sc Rinascita).

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*